header logo

Già da qualche anno, in Italia, la regolamentazione dei pagamenti delle società calcistiche è compito stretto della FIGC e, da poco tempo, anche del Governo, che vuole avere una panoramica chiara sulla faccenda.

Anche a Roma, nei palazzi del potere, c'è intenzione di sviluppare un calcio sostenibile senza incongruenze nei conti delle squadre; da qui la proposta ultima di sviluppare un organo separato.

L'idea sarebbe quella di un'Agenzia per la vigilanza economica e finanziaria specializzata proprio sulle società sportive per evitare che qualche squadra aggiri il sistema e si iscriva illecitamente.

I tifosi della Lazio lanciano una tendenza su X: #NoBaroni
Nesta-Monza spinge Baroni alla Lazio. La situazione delle altre