header logo

Si parla di Milan-Lecce e la mente di tutti i tifosi giallorossi non può non andare all’ultimo confronto nel quale il club salentino ha conquistato punti a San Siro. Indimenticabile il gol in pieno recupero di Calderoni, una sassata che ha permesso a quel Lecce di Liverani di pareggiare in extremis contro il primo Milan di Stefano Pioli. Queste le parole dell’ex terzino giallorosso in un’intervista rilasciata a La Gazzetta del Mezzogiorno: 

È uno dei ricordi più belli della mia carriera. Perdevamo per 2-1 ed il match era agli sgoccioli. Attaccavamo nel tentativo di riequilibrare il risultato. Petriccione mi passò la palla in orizzontale. Stoppai a seguire e, vedendo arrivare alle mie spalle Suso, scoccai un tiro di esterno mancino potente e preciso, sul quale il portiere avversario non riuscì ad arrivare: una rete da incorniciare. Fu una grande soddisfazione sul piano personale ma anche per tutto il collettivo. Da neopromossi, per noi era importantissimo conquistare un punto contro il Milan, per di più in campo avverso ed in extremis, dopo una buona prestazione. .

San Siro è uno degli stadi storici del calcio mondiale e chi ci gioca per la prima volta avverte tanta pressione per tutta la fase di avvicinamento alla gara. Dopo il fischio iniziale, però, subentra la concentrazione e si pensa soltanto a quello che si deve fare in campo. Il Milan è un top club, affrontarlo è molto complicato, in quanto dispone di elementi in grado di fare la differenza con una giocata. 

 

Lazio-Lecce

Il Lecce di Gotti

La mia ex formazione sta disputando un buon campionato ed è in linea con i programmi. Ha iniziato il torneo fortissimo, quindi ha subito un calo fisiologico. Con l’arrivo del nuovo allenatore ha ripreso vigore. Il mio auspicio è che si salvi. La prova di spessore fornita contro la Roma lascia ben sperare.

Antonino Gallo

Faceva parte del gruppo quando ero in giallorosso, è un bravo ragazzo ed ha fame di arrivare. Sta disputando la sua seconda annata in massima serie ed è in crescita esponenziale rispetto alla scorsa stagione. Contro la Roma è stato uno dei migliori del Lecce, ma già da diverse settimane dà l’impressione di avere compiuto un ulteriore salto di qualità. 

In diretta su Twitch mercoledì alle 19: ospite Medon Berisha
Pioli: "Il Lecce sta bene, ma abbiamo qualità per impensierirlo. Thiaw out"