header logo

Pantaleo Corvino e Stefano Trinchera, rispettivamente responsabile area tecnica e direttore sportivo del Lecce, sanno perfettamente che qualsiasi nuova costruzione non può prescindere da basi solide. Il calcio è questo. 
 

Per avere una grande squadra, serve partire con un portiere forte, già, il numero uno, la prima mattonella. 
 

E allora, nel Lecce del futuro, ovvero della prossima stagione, la squadra di Luca Gotti vedrà la propria porta difesa da uno dei portieri più forti della Serie A, Wladimiro Falcone.

Aggiornamento Transfermarkt: il Parma vale più del Lecce?
“La visione di Pantaleo”: un album rap ispirato a… Corvino!