header logo

Il nuovo Lecce targato Roberto D'Aversa ha iniziato ieri il suo ritiro estivo a Folgaria, in Trentino-Alto Adige, dove resterà fino al 31 luglio. I giallorossi, guidati dall'ex tecnico della Sampdoria, hanno raggiunto ieri pomeriggio l'Hotel Alpen Eghel, sede del ritiro, verso le ore 14.00. Banda ed Helgason si sono aggregati alla comitiva direttamente a Folgaria, con Hjulmand che è arrivato invece in serata. Assenti Persson, in permesso ad oltranza a causa di problemi familiari, e Gendrey, a cui è stata concessa una settimana in più.

Alle 17:30, il Lecce ha svolto il primo allenamento del ritiro presso il Centro Sportivo "M. Marzari". I giocatori hanno effettuato esercizi di core stability e a seguire, divisi in due gruppi, prima forza in palestra poi lavoro tecnico e tattico sul campo. L'allenamento si è svolto sotto un clima soleggiato e caldo, con temperature intorno ai 25 gradi.

Per la giornata di oggi è prevista una doppia seduta di allenamento (ore 9:30 e ore 17:30). 

Core Stability, cosa è e a cosa serve

La core stability è la capacità di mantenere una postura stabile e corretta durante i movimenti del corpo, grazie all'azione coordinata dei muscoli che formano il core, ovvero il centro o il nucleo del corpo. Il core comprende i muscoli profondi dell'addome, della schiena, del bacino e del diaframma, che sostengono la colonna vertebrale e il tronco. 

Allenare la core stability ha molti benefici per la salute, la prevenzione degli infortuni, la performance sportiva e l'estetica. Tra gli esercizi più efficaci per la core stability ci sono il plank, il vacuum addominale, il reverse lunge e l'hamstring curl.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"