header logo

L’ASL Lecce e il Comune di Lecce hanno firmato un accordo per la gestione del traffico e il rispetto del codice della strada nelle aree del Presidio Ospedaliero Vito Fazzi di Lecce (Vito Fazzi, Dea e Polo Oncologico) e nel Distretto Socio Sanitario di Lecce (vecchio Fazzi di Piazza Bottazzi ed ex Opis). Questo accordo è stato necessario per garantire il controllo del traffico interno nelle aree specificate e per assicurare che gli utenti e gli operatori rispettino i parcheggi dedicati ai pazienti disabili.

La Polizia Locale di Lecce e tutte le autorità competenti avranno accesso quotidiano all’area del Vito Fazzi e all’area ex Opis per controlli regolari e su chiamata per eventi di particolare importanza. L’accordo concede inoltre al Comune l’uso delle aree del Poliambulatorio del Distretto di Lecce - vecchio Fazzi ed ex Opis come parcheggio pubblico durante i fine settimana, i giorni festivi e prefestivi. L’accordo avrà una durata di cinque anni, a partire dal 27 luglio 2023.

Lecce-Napoli, dove vedere la partita in tv e in streaming: gli orari e le probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"