header logo

Il futuro di Brunori è un rebus, ma le squadre che avrebbero iniziato a cercare di capire come poter arrivare al bomber rosanero sono già diverse. Un'operazione non semplice, visto che il numero 9 del Palermo ha un contratto fino al 2027 e una valutazione che rischia di essere parecchio elevata. 

I tre milioni di euro che ha sborsato il club di viale del Fante per acquistarlo a titolo definitivo dalla Juventus due anni fa sono una fotografia troppo vecchia per stabilire il prezzo del cartellino di Brunori, che verosimilmente adesso è sicuramente aumentato di almeno un paio di milioni, nonostante l'ex Entella si stia avviando verso i 30 anni. 

A scriverlo sono i colleghi de il “Giornale di Sicilia" che spiegano come in questo momento per la prima volta dopo tre anni il Palermo è disposto ad ascoltare eventuali proposte e la sua permanenza è tutt'altro che certa.

Ancora polemiche sugli stranieri nella Primavera del Lecce: a farle i soliti disinformati
Milan col problema Theo Hernandez: Dorgu sullo sfondo