header logo

Nella sua lunga carriera Pantaleo Corvino ha scoperto tanti talenti, facendo la fortuna dei suoi club. Alle volte, le intuizioni si sono rivelate giuste con anni di distanza. Vlahovic è chiaramente un esempio.

Il centravanti serbo fu pescato da giovanissimo e l’uomo mercato, venendo criticato, corse il rischio di occupare uno slot da extracomunitario con un giovanissimo pescato dal Partizan Belgrado. Un’attesa da 80 milioni per la Fiorentina, che ha prima atteso l’esplosione del centravanti e poi intascato una cifra monstre dalla Juve.

C’è chi in Italia si è rivelato una meteora, dimostrando il suo valore altrove. Un esempio decisamente attuale è uno degli ultimi acquisti di Pantaleo Corvino come dirigente della Fiorentina, prima dell’inizio dell’era Commisso con conseguente addio.

Chi è David Hancko

Difensore centrale slovacco di proprietà del Feyenoord (ancora per poco), è un classe 1997 cresciuto in Toscana, dopo essere stato prelevato da Corvino quando aveva 21 anni.

In Serie A è stato una meteora, uno degli acquisti per i quali Corvino è stato criticato nel suo secondo corso viola. All’estero, nello specifico in Olanda, ha dimostrato il suo valore ed ora è pronto ad un super trasferimento.

Cosa disse Corvino di David Hancko

Intervistato lo scorso inverno da Radio Kiss Kiss, il direttore del Lecce non si è mostrato sorpreso:

Quando devi ricomporre una squadra a volte in un organico lavori anche sulle potenzialità e lui era un ragazzo che quando lo prendemmo era giovanissimo, come se fosse un 2003-2004 oggi. 

Pantaleo Corvino e Giuseppe Mercadante

Son passati cinque anni e nonostante ciò la situazione anagrafica lo acquistammo per 1,8 milioni perché pur essendo di un club piccolo in Slovacchia, perché quelle potenzialità che vidi io le vedeva anche il club che lo cedeva. È un ragazzo straordinario, intelligente e capace di fare sia il marcatore che centrale che l’esterno difensivo. Può giocare a tre e quattro.

David Hancko vicino all’Atletico Madrid

La scoperta di Corvino, oggi valutata 35 milioni da Transfermarkt, nei prossimi giorni firmerà con l’Atletico Madrid.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
La Questura individua le misure di prevenzione: sicurezza nel Salento durante la stagione estiva

💬 Commenti