header logo

INDICE


Che tipo di giocatore è Federico Baschirotto: in quali ruoli può giocare

Nasce come difensore centrale e gioca in quel ruolo fino al 2019 quando nella Viterbese viene impiegato come terzino destro di una difesa a quattro. Gioca così anche nell'Ascoli in Serie B dove viene notato dal Lecce ed acquistato come vice-Gendrey. Poi a causa di numerose defezioni, nella prima giornata di Serie A, al suo esordio, viene impiegato come difensore centrale. 

Si tratta di un calciatore dotato di una buona corsa, nonostante la stazza fisica imponente, e di un discreto senso del gol che diventa pericoloso soprattutto sui calci piazzati in area di rigore. Gioca come stopper in una difesa a quattro, spesso con giocate pulite e d'anticipo sugli avversari. 

Federico Baschirotto: età, luogo di nascita, nazionalità

Nasce il 20 Settembre 1996 a Isola della Scala in provincia di Verona. Ha la nazionalità italiana.

Le statistiche di Federico Baschirotto

Il contratto di Federico Baschirotto

Il calciatore, a Gennaio 2024, ha rinnovato il suo contratto con il Lecce prolungandolo fino al Giugno 2026 con opzione di rinnovo per altre due stagioni.

Federico Baschirotto, la carriera

La sua carriera calcistica inizia nel Nogara, dove gioca da 5 a 12 anni. Dopo un anno nel settore giovanile del Chievo, torna al Nogara per altre due stagioni, fino al 2012, quando passa al vivaio del Legnago.

A 17 anni fa il suo debutto in Serie D con il Legnago, e nel 2014 viene acquistato dalla Cremonese, che lo fa firmare per quattro anni e lo assegna alla squadra Berretti. Il 21 agosto 2015 viene ceduto in prestito al Seregno, e nelle stagioni successive gioca in prestito anche con Forlì e Cuneo.

Nel 2018 si trasferisce alla Vigor Carpaneto, tornando a giocare in quarta serie. Nel 2019 passa alla Viterbese, in Serie C, dove si distingue come uno dei difensori più forti del campionato. Il 27 luglio 2021 firma un biennale con l’Ascoli, con cui disputa il campionato di Serie B 2021-2022, segnando quattro gol.

Il 12 luglio 2022 passa al Lecce, appena promosso in Serie A. Il 13 agosto 2022 fa il suo esordio nella massima serie, nella sconfitta interna per 1-2 contro l’Inter. Il 9 novembre 2022 realizza il suo primo gol in Serie A, nel successo casalingo per 2-1 contro l’Atalanta.

Federico Baschirotto e la Nazionale italiana

Non ha mai fatto parte del giro delle nazionali azzurre. Roberto Mancini lo pre-convoca per le sfide di UEFA Nations League 2022-23 ma poi viene escluso dalle convocazioni ufficiali.

 

 

Verso Bologna- Lecce: Corvino incrocia il suo passato
Chi è Marin Pongračić: profilo giocatore, caratteristiche, contratto

💬 Commenti