header logo

Franco Lerda torna in sella, in queste ore è in viaggio verso Potenza dove firmerà un contratto biennale con la squadra lucana. Sostituirà l'allenatore Alberto Colombo che in 8 giornate aveva conquistato solo 3 vittorie ed 1 pareggio. La squadra adesso ha 10 punti e si trova a -1 dalla zona Play Off dove ci sono Virtus Francavilla e Taranto.

Franco Lerda, la recente carriera

Lo scorso anno aveva allenato il Crotone viaggiando in 24 partite alla media di 2,08 punti a partita prima di essere esonerato a Febbraio 2023. L'anno prima invece era subentrato alla Pro Vercelli a pochi giorni dalla sosta di Natale, disputando 23 partite con la media punti di 1,57.

L'allenatore di Fossano era stato fermo per due anni prima di queste due esperienze, avendo allenato in precedenza il Partizani in Albania. Anche questa esperienza è terminata con un esonero alla vigilia di Natale del 2019. 

Carriera che negli ultimi anni ha avuto numerose pause. Nel 2016 e nel 2018 aveva allenato, in due brevi esperienze, il Vicenza

Franco Lerda e l'esperienza a Lecce

Ormai 11 anni fa, sedeva sulla panchina dei giallorossi per la prima volta. I salentini ripartivano dalla Lega Pro dopo la doppia retrocessione ottenuta in parte sul campo e in parte in tribunale. I Tesoro lo conoscevano già per le precedenti esperienze alla Pro Patria e vollero lui per guidare i giallorossi verso la promozione in Serie B. 

Allenatore schietto e tosto, con un grande background a livello tecnico, che riuscì sin da subito a dare un bel gioco e bei risultati alla squadra schierata con un 4-2-3-1. Tantissimi giovani, insieme a reduci dall'esperienza in Serie A e nuovi arrivi, riuscirono a far bene fino ad una buona metà della stagione per poi perdersi e costringere Antonio Tesoro, l'allora direttore sportivo, ad esonerarlo. 

L'anno seguente fu richiamato in panchina dopo le 5 sconfitte consecutive ottenute da Checco Moriero, ma questo non bastò per confermarlo fino al termine della stagione: fu esonerato infatti 2 giorni dopo Natale. 

 

Udinese-Lecce, dove vedere la partita: orari e probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"