header logo

L'allenatore della Salernitana Paulo Sousa è scontento delle operazioni di mercato concluse fino ad oggi dal club campano. Il suo disprezzo non rimane però solo un suo pensiero, ma lo ha esternato in pubblico in maniera chiara e decisa:

“Il mio obiettivo era partire molto bene in campionato, cercando di cogliere le opportunità e fare tanti punti. Ma credo che non sarà possibile. Questo è quello che ho a disposizione, cercherò di trasformare le difficoltà in opportunità. Col presidente avevo definito delle cose a inizio campionato, lui e il direttore sanno cosa serve, a questo punto aspetto. Io ed i giocatori dobbiamo pensare al campo”.

Il tecnico ha chiesto alla società rinforzi entro la prossima settimana in tutti i reparti e ha ricordato al presidente che tra 23 giorni ci sarà l'esordio in campionato e che ha dovuto lavorare in ritiro con una difesa che ha subito una marea di gol l'anno scorso e con solo due centrocampisti. Sousa si aspetta un centrale difensivo di livello ed esperienza, un vice Bradaric, almeno due centrocampisti, due attaccanti e un esterno alto che salti l'uomo e che possa agire anche da trequartista per attuare quel 4-3-2-1 che ha in mente da tempo.

La società ha chiesto al mister di pazientare e di avere fiducia, ma ha anche detto che prima bisogna cedere quei calciatori che guadagnano tanto e che non rientrano nei piani tecnici. La società punta a abbassare i costi, abbassare il monte ingaggi e lavorare sui giovani.

Chi ha comprato la Salernitana fino ad ora?

Simy (a, Benevento, fp), Motoc (d, Siena, fp), De Matteis (p, Fermana, fp), Orlando (a, Siena, fp), Mantovani (d, Ternana, fp), M. Coulibaly (c, Ternana, fp), Kristoffersen (a, Virtus Verona, fp), Boultam (c, Istra, fp)

Chi ha ceduto la Salernitana fino ad ora? 

Nicolussi Caviglia (c, Juventus, fp), Piatek (a, Basaksehir), Troost-Ekong (d, Paok), Vilhena (c, Panathinaikos), Crnigoj (c, Venezia)

 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"