header logo

Il Frosinone batte 1-0 in casa il Pisa di Aquilani e conquista il passaggio ai 16esimi di finale di Coppa Italia . La rete decisiva al 7' minuto del primo tempo: Caso supera Hermannsson sulla sinistra e mette la sfera al centro dell'area di rigore, ma Canestrelli nel tentativo di liberare la mette dentro la sua porta maldestramente.

Nel prossimo turno i ciociari di Di Francesco sfideranno la vincente tra Torino e Feralpisalò, match in programma lunedì alle 21.15 allo stadio Olimpico Grande Torino. Al termine della sfida, nella sala stampa del Benito Stirpe il tecnico dei canarini Eusebio Di Francesco. Queste le sue parole: "Devo dire che esistono sempre due squadre che scendono in campo. Loro sono cresciuti nella ripresa invece noi siamo stati più sporchi ma abbiamo comunque avuto le occasioni per raddoppiare. Nel primo tempo non avremmo rubato nulla se fossimo stati sul 2 o 3-0. Bisogna saper chiudere le partite. Sono soddisfatto della prova della squadra, probabilmente a volte esasperano le mie idee di gioco e questa è colpa mia".

Coppa Italia, l'Udinese travolge il Catanzaro

Successo per 4-1 alla Dacia Arena per l'Udinese di Sottil contro il Catanzaro, neo promosso in Serie B. Il match si sblocca al 9' con Lovric, abile a mandare in rete un perfetto assist di Thauvin, ma tre minuti dopo la formazione di Vivarini trova il pari con un diagonale di Vandeputte che buca Silvestri. Nella ripresa i bianconeri, però, si scatenano e trovano prima il gol del vantaggio con Beto al 3' e poi chiudono la pratica con un rigore trasformato da Thauvin al 19'. Nel finale soddisfazione anche per Lucca che con uno scavetto al minuto 48 cala il definitivo poker. Nel prossimo turno l'Udinese affronterà la vincente di Cagliari-Palermo.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"