header logo

Quella di domenica sera contro la Lazio è stata per il Lecce la prima volta in assoluto, da quando gioca in Serie A, che ottiene 3 punti alla prima giornata di campionato. Prima di allora i salentini non avevano mai vinto, perdendo in 10 occasioni e pareggiando 6 volte.

Sotto di un gol, segnato dal solito Ciro Immobile, la squadra di D’Aversa è stata brava a non scomporsi, mantenendo i nervi saldi e riuscendo a ribaltare l’incontro grazie alle reti nel finale di Almqvist e Di Francesco (entrato dalla panchina), facendo esplodere di gioia i 30 mila presenti al Via del Mare.

Contro i biancocelesti, è stata la 249 esima volta nella propria storia, che i giallorossi hanno ottenuto il successo con il punteggio di 2-1 : 170 delle quali davanti al proprio pubblico e 79 in trasferta, di cui, ancora, 45 volte in Serie A, 87 in Serie B e 107 in Serie C.

La passata stagione, i salentini hanno ottenuto questo risultato in 4 occasioni: nella sfida disputata all'Arechi contro la Salernitana alla settima giornata, (giorno che, inoltre, coincise con la prima vittoria dei giallorossi, allenati da Baroni, in campionato dopo tre pareggi e tre sconfitte) grazie ai gol di Ceesay ea quello di Strefezza nei minuti finali; contro l' Atalanta , al Via del Mare alla quattordicesima giornata, grazie ai gol ravvicinati di Baschirotto prima e Di Francesco poi; contro la Lazio , sempre in casa, alla sedicesima giornata riuscendo a rimontare l'iniziale vantaggio di Immobilenel primo tempo grazie alle reti di Strefezza e Colombo nella ripresa e infine, ancora una volta contro l'Atalanta, nel girone di ritorno, grazie ai gol di Ceesay e Blin .

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"