header logo

Accostato al Lecce negli scorsi giorni anche da portali nazionali come GianlucaDiMarzio.com, Jeremy Livolant non vestirà la maglia giallorossa. L'attaccante che nello scorso campionato di Ligue 2 ha siglato 9 gol e 11 assist con il Guingamp si è trasferito al Bordeaux. Il classe 1998, dunque, resta nella seconda serie francese e non giocherà in Italia.

Jeremy Livolant: di chi si tratta

Si tratta di un calciatore duttile che in carriera ha giocato da esterno su entrambe le fasce ma anche trequartista e persino punta. Il venticinquenne ha collezionato presenze con la Francia U16, U19 e U20 ed è esploso in questa stagione mettendo a segno numeri importanti con il Guingamp. È un jolly offensivo simile a Oudin, dando uno sguardo alle zone di campo coperte in carriera.

Asse Lecce-Bordeaux: sfuma il ritorno di Oudin in Italia?

Lecce e Bordeaux si sono involontariamente incrociati nell'affare Jeremy Livolant, mentre hanno dialogato direttamente nelle scorse settimane per quanto riguarda il futuro di Remi Oudin. In un primo istante i giallorossi hanno provato a riportare il francese in giallorosso ma, stando a quanto dichiarato da Sticchi Damiani a PL MERCATO, Corvino e Trinchera potrebbero aver cambiato idea in virtù dell'acquisizione di Hamza Rafia dal Pescara:

“Rafia lo abbiamo preso dalla Serie C, quindi non va caricato di responsabilità. È un doppio salto difficile, ma le sue qualità non sono comuni. Per età, voglia, struttura, fisico, capacità di difendere si può proporre in Serie A. È presto per parlare di intuizione geniale, aspettiamo il campo: le potenzialità le ha. Ritorno di Oudin? Rafia ha quelle caratteristiche. Aver puntato su un classe 1999 a titolo definitivo con quelle caratteristiche può significare che va bene così. Mai dire mai comunque con la nostra area tecnica”.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"