header logo

È entrata nel vivo la Coppa d'Africa e già ieri sono arrivate le prime eliminazioni eclatanti. Tra queste, l'Algeria di Ahmed Touba. Zero minuti nella competizione per il centrale dei salentini: la sua selezione è rimasta a secco di punti ed è stata eliminata dopo la terza sconfitta, arrivata contro la Mauritania. 

Touba, che numericamente è molto importante per il Lecce, potrebbe tornare nel Salento già prima della gara contro il Genoa. Probabilmente, in queste ore si sta organizzando il viaggio di ritorno.

Zambia e passaggio del turno: la situazione di Lameck Banda

Giornata decisiva per la Nazionale di Lameck Banda, finora imbattuta al terzo posto, ma con solo due pareggi. Oggi affronterà il Marocco, capolista. Regolamento alla mano, procediamo con i calcoli. Passano il turno le prime due di ogni girone e le migliori quattro terze (su sei gironi complessivi). Quindi non bisognerà limitarsi a guardare il singolo girone, poiché sarà necessario stilare la classifica delle terze, seguendo come ordine: punti, numero di vittorie, differenza reti…

Lameck Banda

Se lo Zambia perde è fuori. Resterebbe fuori dalle prime due e sarebbe terzo con 2 punti, troppo poco per pretendere di essere tra le migliori quattro (già quattro squadre hanno 3 punti).

Se lo Zambia pareggia, riflettori puntati su Tanzania-Repubblica del Congo. Con tre punti (solo pareggi) lo Zambia non riuscirebbe a qualificarsi come migliore terza: sarebbe dietro alle altre in virtù del criterio del numero di vittorie (già quattro terze hanno vinto almeno una gara). Invece, potrebbe sperare di strappare un posto tra le prime due del suo girone, nello specifico in caso di pari sull'altro campo. La Repubblica del Congo (attualmente stessa differenza reti dello Zambia) chiuderebbe a tre: il criterio del numero di reti segnate stabilirebbe la squadra seconda in graduatoria. Ad esempio, qualora Zambia-Marocco dovesse terminare 1-1 mentre Tanzania-Repubblica del Congo 0-0, passerebbe Banda.

Se lo Zambia vince passa il turno. Si classificherebbe tra le prime due del suo girone con 5 punti.

Tunisia e passaggio del turno: la situazione di Hamza Rafia

Situazione complessa anche per la Nazionale di Rafia, autore di un gol nella competizione. La Tunisia è ultima con un punto e la strada è ancora più in salita rispetto a quella dello Zambia. Oggi affronterà il Sud Africa, secondo con tre punti.

Hamza Rafia

Se la Tunisia perde è fuori. Con un punto finale non riuscirebbe a piazzarsi né nelle prime due del suo girone né tantomeno tra le migliori terze.

Se la Tunisia pareggia è fuori. Non cambierebbe nulla tra sconfitta e pari: anche due punti sarebbero inferiori alla soglia per passare il girone o classificarsi tra le migliori terze.

Se la Tunisia vince passa il turno. A prescindere dal risultato di Namibia-Mali, nella peggiore delle ipotesi strapperebbe un pass tra le migliori terze.

Segui PianetaLecce su Twitch per non perdere le trasmissioni in diretta
Genoa-Lecce: designato l'arbitro Pairetto. Al VAR c'è Serra

💬 Commenti