header logo

3 punti dovevano arrivare contro la Salernitana e 3 punti sono arrivati. Puntuali, sofferti, ma sono arrivati e questa è davvero l’unica cosa che conta in casa Lecce in questo momento.

Porta inviolata

Il Lecce non riusciva nell’impresa di tenere la sua porta inviolata dalla quinta giornata, esattamente dalla sfida vinta in casa contro il Genoa per 1 a 0 più di un girone fa. Certo, Falcone si è dovuto superare e Luca Gotti si è inventato un Lecce più attendista, capace di abbassare il baricentro e dimostrarsi compatto ed ordinato nel momento del bisogno. Bene così, bravi tutti e complimenti all’umiltà ed all’intuizione del mister. 

Esultanza dopo il gol

Arechi campo fortunato

3 vittorie negli ultimi 4 precedenti allo stadio Arechi contro la Salernitana. I giallorossi hanno vinto in B con Liverani sulla panchina del Lecce, lo scorso anno con Marco Baroni e quest’anno con l’arrivo provvidenziale di Luca Gotti. Con Corini, invece, un pareggio risicato per 1 a 1.

Insomma, quello campano è uno stadio fortunato, nel quale la truppa giallorossa riesce ad esprimersi al meglio ed a ottenere successi importanti in chiave promozione o salvezza. A Salerno è arrivata finalmente la tanto attesa prima vittoria fuori casa, un tabù che iniziava a pesare, con un digiuno esterno che i giallorossi dovevano interrompere prima o poi.

Quanti punti guadagnati sulle altre 

Alla vigilia del match di Salerno, guardando il calendario, avevamo pronosticato un turno favorevole per i giallorossi. Per fortuna, la nostra previsione si è rivelata corretta ed il Lecce è riuscito a guadagnare punti su tutte le dirette concorrenti, ritornando al primo posto del suo campionato, quello delle squadre che lottano per non retrocedere. Adesso Blin e compagni sotto attesi da due partite difficili, nelle quali servirà fornire prestazioni super per poter portare a casa punti preziosi in chiave salvezza. 

 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Nandu Popu, messaggio per i tifosi: "Mettete da parte l'opinionismo tossico"