SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL PROVVEDIMENTO

Il Giudice Sportivo sanziona il Lecce: ecco perchè

Scritto da Filippo Verri  | 

La Lega B ha pubblicato la decisioni del Giudice Sportivo in merito alla scorsa giornata di campionato.
Tra i vari provvedimenti, un'ammenda per l'US Lecce.

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della sedicesima giornata andata sostenitori delle Società Benevento, Lecce, Reggina e Ternana hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.

***** ****

Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, all'8° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco alcuni bengala; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.