header logo

La Roma ha vinto 2-1 contro il Verona all’Olimpico in uno degli anticipi della 21/a giornata del campionato di Serie A. Prima partita e prima vittoria di Daniele De Rossi come allenatore della Roma, dopo l’addio di Mourinho. Lukaku ha segnato il primo gol della partita dopo 19 minuti su assist di El Shaarawy, che pochi minuti dopo ha favorito anche il gol del raddoppio di Pellegrini. Il Verona ha avuto la possibilità di pareggiare la partita con un calcio di rigore nella ripresa, ma ha fallito il tiro. Folorunsho ha poi segnato il gol della rete del Verona.

Le dichiarazioni di Daniele De Rossi al termine della partita

Mi è piaciuto molto il primo tempo, avevo voglia di guardarla. Se nel secondo tempo fai la stessa cosa del primo, ma con lentezze e senza capire perché lo stai facendo, diventa dura perché sei prevedibile. Loro hanno grandi energie e una grande gamba, quindi gli veniva facile venire a pressarci e coprire gli spazi tra le linee. Il possesso e la gestione è una delle cose su cui abbiamo lavorato e abbiamo deciso di intervenire. Penso sia importante la gestione della palla, ma questa immagine deve farci capire che se lo facciamo bene ha un senso, altrimenti ci addormentiamo noi e non la partita. Se il possesso si fa lento, ti fanno male, se lo si fa veloce e bene, possiamo divertirci. 

Le dichiarazioni di Marco Baroni al termine della partita

Nel primo tempo abbiamo iniziato bene, poi abbiamo commesso degli errori e abbiamo subito due gol; nel secondo tempo ho provato a rimettere ordine e convinzione, c'è stato un grande livello. Queste prestazioni ci danno fiducia, sapevamo che non era una gara facile con le cessioni e le squalifiche, però vedo l'impegno della squadra e so che queste partite sono alla nostra portata. Siamo dispiaciuti per il risultato, ma contento per reazione e prestazione.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Udinese-Milan: match sospeso per ululati a Maignan