SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DEBUTTO UFFICIALE

Lecce, contro il Cittadella in campo con la nuova maglia? Intanto da Acaya...

Scritto da Filippo Verri  | 

Ore di attesa e di lavoro in casa Lecce a due giorni dal primo impegno ufficiale della stagione, in programma venerdì sera allo stadio Via del Mare contro il Cittadella.
La gara di Coppa Italia andrà in scena il 5 agosto e sarà accompagnata da un'atmosfera calda sotto tutti i punti di vista. È notizia della giornata il nuovo record di abbonamenti registrato dai tifosi leccesi, che per il prossimo campionato hanno sottoscritto poco meno di 19mila tagliandi.

Per l'impegno di coppa contro la formazione di cadetteria gli abbonati potranno accedere all'impianto spendendo un solo euro, dunque si attende una discreta affluenza nonostante le calde temperature e l'avversario sicuramente inferiore all'Inter, attesa invece il prossimo 13 agosto.

I salentini preparano l'abito delle grandi occasioni e potrebbero debuttare con una nuova divisa, plausibilmente quella giallorossa.
Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, al 99% il Lecce indosserà il nuovo kit per la stagione 2022-23, presentato ad inizio giugno ma mai utilizzato nelle prime uscite stagionali in amichevole.

Basterà una ventata di aria fresca per sfatare il tabù Cittadella? La formazione di Serie B è storicamente la bestia nera del Lecce, che si sta allenando al massimo per evitare sorprese.

Il tecnico Marco Baroni ha diretto questa mattina all'Acaya Golf Resort & SPA una seduta d’allenamento. Arriva brutte notizie dalla difesa, dove Tuia ha proseguito nel lavoro personalizzato. 
Nella gara di venerdì, inoltre, non sarà disponibile il giovane Persson, che dovrà scontare un turno di squalifica. Domani alle 18.30 la squadra effettuerà la rifinitura all'Acaya, mentre nel pomeriggio tornerà a parlare mister Marco Baroni per presentare il prossimo impegno.

Il tecnico toscano è chiamato a risolvere il nodo difesa, reparto in cui le scelte potrebbero essere forzate: se Tuia non dovesse recuperare, il partner di Dermaku, a meno di sorprese, sarà Calabresi adattato al centro.


💬 Commenti