header logo

Nikola Krstovic, da venerdì ufficialmente un calciatore del Lecce, ha saltato la prima giornata di Serie A per motivi burocratici e scalda i motori in vista del match di domenica prossima sul campo della Fiorentina.

Al Via del Mare i giallorossi hanno giocato una grandissima partita, superando in rimonta la Lazio di Maurizio Sarri; il tutto mentre Krstovic si trovava in patria per risolvere le ultime questioni burocratiche che gli consentiranno di scendere in campo nel prossimo weekend.

Il ritorno nel Salento è atteso nelle prossime ore e già domani il calciatore potrebbe essere ad Acaya per svolgere il primo allenamento agli ordini di mister D'Aversa. I giallorossi, dopo un giorno di riposo, si ritroveranno nel pomeriggio.

Lecce, Nikola Krstovic convocato dal Montenegro

Il Montenegro, dopo la sconfitta contro la Serbia ed il pareggio contro l'Ungheria, a settembre affronterà ​​la Lituania e la Bulgaria. La qualificazione ad EURO 2024 è ancora in dubbio e la selezione maggiore si affida al nuovo centravanti del Lecce, che è stato convocato, come comunicato dalla società salentina:

"L'U.S. Lecce comunica che il calciatore Nikola Krstovic è stato convocato in Nazionale in occasione delle gare Lituania - Montenegro (7/09) e Montenegro - Bulgaria (10/09) valevoli per le qualificazione ai prossimi Europei".

Ai media serbi, Krstovic qualche giorno fa parlò proprio degli obiettivi con la selezione maggiore montenegrina:

“Tutto è aperto. A settembre abbiamo i due match più importanti del nostro percorso e, se li affronteremo nel modo corretto, le partite successive saranno decisive. Penso che abbiamo le qualità per raggiungere la qualificazione ad EURO 2024”.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"