SIAMO LIVE! 👇🏻 ISCRIVITI AL CANALE TWITCH 💜 E ABBONATI CON PRIME: É GRATIS!

Offerta da
C'E' LO ZAMPINO

German Pezzella campione del mondo: Corvino lo portò alla Fiorentina

Scritto da Filippo Verri  | 

C'è un pupillo di Pantaleo Corvino nella Seleccion campione del mondo in Qatar: German Pezzella.
Il difensore centrale oggi 31enne, è una vecchia conoscenza del calcio italiano, in quanto ha vestito la maglia viola della Fiorentina dal 2017 al 2021. Si tratta di un giocatore esperto, forte emotivamente, non a caso cresciuto nel River. Dopo la prova di maturità in Spagna in forza al Betis Siviglia, cinque anni fa ci fu l'approdo in Italia, per volontà dell'allora DS Pantaleo Corvino.

Il 19 agosto 2017 passò in prestito oneroso da 500.000 euro alla Fiorentina con diritto di riscatto fissato a 10 milioni. Un'operazione che a prima vista può sembrare rischiosa, ma a Firenze possono garantire: ne valse la pena.

Il 27 agosto, appena una settimana dopo la firma, fece il suo debutto in Serie A, giocando per intero una partita contro la Samp. Il 16 settembre la sua prima rete in Italia, nella vittoria per 2-1 dei viola contro il Bologna. Prestazioni importanti che confermarono la bontà dell'intuizione del direttore di Vernole, che il successivo maggio esercitò il diritto di riscatto, blindando German Pezzella.

Dal grande temperamento, in maniera repentina a Firenze passò da leader a capitano.
In seguito alla tragica morte di Astori, strinse al braccio la fascia, diventando una bandiera della Fiorentina. Durante la sessione estiva di calciomercato della stagione 2021-2022, chiuse la sua esperienza italiana, con 131 presenze e 7 reti in campionato.

In questo mondiale Pezzella non è stato un protagonista, tuttavia le poche volte che è stato chiamato in causa ha onorato la maglia della Seleccion, partecipando alla vittoria della coppa del mondo. Subentrato anche in finale, è stato inserito da Scaloni soprattutto per gestire dei momenti difficili emotivamente, cruciali per il successo finale.

A questo punto, non è da escludere che Corvino ieri abbia tifato per l'Argentina del suo ex capitano Pezzella.