header logo

Sono ore calde per il futuro di Federico Coppitelli, allenatore del Lecce Primavera reduce da uno Scudetto ed un tredicesimo posto in campionato. Per il tecnico 39enne potrebbe essere alle porte il grande salto tra i professionisti.

Il futuro della panchina del Lecce Primavera 

Il Lecce, accettata la legittima decisione del mister romano di provare un’esperienza tra i grandi dopo tanti anni vissuti con i giovani, si sta già guardando intorno per scegliere il prossimo allenatore che guiderà la formazione giallorossa nel campionato di Primavera 1.

Due sono le ipotesi che possiamo anticipare rispetto alla decisione finale: o viene promosso il mister del Lecce Under 18 e quindi il nuovo allenatore della Primavera diventa Simone Schipa, oppure si sceglie un profilo diverso ed allora occhio al nome che può tirare fuori dal cilindro Pantaleo Corvino. 

Dal suo ritorno nel Salento, avvenuto ormai 4 stagioni fa, sono stati due gli allenatori che hanno lavorato con il Responsabile dell’area tecnica originario di Vernole: prima Vito Grieco e poi proprio Federico Coppitelli.

Occhio ad un ex centrocampista giallorosso

Ricordiamo che due anni fa, quando si è parlato dell’arrivo di Federico Coppitelli sulla panchina giallorossa, un altro nome caldo per quel ruolo era quello di Cristian Daniel Ledesma, quest’anno allenatore dell’Ascoli Primavera. 

L’ex centrocampista giallorosso, scoperta di Corvino nel Lecce dei primi anni del 2000, era uno dei candidati anche due stagioni fa ma alla fine la dirigenza ha deciso di affidarsi all’allenatore romano. Adesso, però, il suo nome potrebbe tornare di moda, soprattutto dopo i buoni risultati ottenuti sulla panchina dei marchigiani. 

I bianconeri hanno raggiunto il quinto posto in classifica con 47 punti in 30 partte, frutto di 14 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte. La formazione di Ledesma ha segnato parecchio, 49 gol fatti, e subito abbastanza, sono stati 41 le reti incassate.

In ogni caso, nulla ancora è stato deciso e l’unica certezza pare proprio l’addio di Coppitelli dopo due stagioni davvero indimenticabili.  

 

Cresce il valore di mercato di Gendrey. Ecco il dato aggiornato
Antonio Conte torna in Serie A: tutte le volte che ha sfidato il Lecce da allenatore