GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
CONSACRAZIONE

Vucinic esalta Strefezza: "Roma, prendilo: ha estro, tecnica e intelligenza"

Scritto da Filippo Verri  | 

Da un ex giallorosso al trascinatore attuale del Lecce: ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Mirko Vucinic ha esaltato Gabriel Strefezza, miglior realizzatore dei salentini in questa prima parte di stagione e reduce dal gol segnato contro la Cremonese, gara in cui è stato glaciale dal dischetto.

Il Lecce ha trovato il suo rigorista e ha ritrovato una certezza della scorsa stagione.
Espeto ha trascinato la formazione di mister Baroni in massima serie e ora sta contribuendo alla corsa verso l'obiettivo salvezza con dei gol pesanti. La sua realizzazione contro l'Empoli è valsa il pari finale, idem con la Cremonese, mentre il suo destro a giro sotto l'incrocio oltre ad aver spiazzato Sepe ha consegnato ai giallorossi i 3 punti in palio all'Arechi.

A celebrare le qualità di Strefezza, come anticipato prima, ci ha pensato un ex bomber del Lecce, rimasto nel cuore di molti tifosi e protagonista di una carriera importante anche fuori dal Salento: Mirko Vucinic. Nelle dichiarazioni alla rosea, il montenegrino ha evidenziato i pregi del numero 27 consigliandoli alla squadra della capitale. Non sono mancati dei riferimenti al rendimento di Roma e Lecce nella stagione in corso.

Il prossimo avversario del Lecce.
“La Roma si è rinforzata con calciatori esperti. Grazie a Mourinho ha intrapreso un percorso di crescita importante.”

Strefezza: il cuore del Lecce.
“Ha estro, tecnica, intelligenza. È un calciatore che quando l’ho visto mi ha stupito molto in positivo. Sono certo che all’Olimpico con la maglia della Roma renderebbe molto bene. Ai romanisti piacerebbe un sacco e l’Olimpico si gaserebbe molto con i suoi numeri.”

Il nuovo Lecce.
“Sembra davvero il mio Lecce. Spero riescano a fare bene come ai tempi di Zeman o Rossi. La voglia di affermarsi di questi ragazzi è un’arma preziosa. Spero però che l’inesperienza non giochi brutti scherzi.”