header logo

Lecce in campo nella seconda amichevole del giorno, alle 17:30 contro il Rovereto (eccellenza). In mattinata una formazione composta da aggregati Primavera e seconde linee ha battuto 10-0 il Riva del Garda (prima categoria).

Lecce-Rovereto: il primo tempo termina 6-0

In campo col 4-3-3: Bleve; Venuti, Romagnoli, Pongracic, Gallo; Hjulmand, Blin, Gonzalez; Almqvist, Rodriguez, Di Francesco.

Dopo tre minuti il primo gol dei giallorossi: Di Francesco segna con mancino ad incrociare dopo sgroppata di Pongracic. Secondo gol dopo pochissimi istanti con un piazzato da fuori area di Blin. Al minuto 10 calcio di rigore per il Lecce per fallo su Almqvist: sul dischetto Rodriguez apre il piatto e segna. 

Al 14esimo Rodriguez sigla la sua doppietta personale ribadendo in porta dopo una parata del portiere avversario su incornata di Almqvist. Al 16esimo Di Francesco serve la manita. Al minuto 34, dopo un’azione rocambolesca, al terzo tentativo Rodriguez segna, però il suo gol viene annullato. A 5 dalla fine del primo tempo arriva il 6-0 con un gran gol di Almqvist, un mancino terminato con potenza all’incrocio.

Lecce-Rovereto: dopo il secondo tempo termina 11-1

In campo col 4-3-3: Bleve, Venuti, Romagnoli, Pongracic, Gallo; Blin, Gonzalez, Rafia; Maleh, Di Francesco, Banda.

Nella ripresa il Lecce sfiora il gol prima con Maleh e poi con Banda. Al 56esimo un'incursione dell'esterno zambiano provoca un autogol: 7-0. Al minuto 59 con un'incornata Romagnoli fa 8-0. Subentrano i giovani Pascalau, Smajlovic, Lemmens, McJannet, Samek, Vulturar e Burnete. 

Proprio quest'ultimo, pochi istanti dopo, sigla il 9-0. Il 10-0 è di McJannet, che segna a porta vuota dopo un assist di Banda. Successivamente, subentra anche Corfitzen. Da sottolineare le grandi abilità tra i pali del portiere del Rovereto che nega diversi gol alla formazione di D'Aversa.

Al minuto 81 il gol della bandiera del Rovereto, accolto dagli applausi del pubblico. All'88esimo l'undicesima rete del Lecce con un destro sul secondo palo di Banda.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"