Cremonese-Empoli 2-2: toscani a +5 dal Lecce

Scritto da Redazione  | 

L'Empoli va due volte avanti nel punteggio, ma la Cremonese trova in entrambe le occasioni il pari: allo Zini termina 2-2. I toscani vanno a segno con la doppietta di MancusoTerranova su rigore e poi Ciofani riprendono la capolista. Con il pari di oggi, l'Empoli si porta a quota 63, +5 dalla seconda Lecce e +6 dalla terza Salernitana. La Cremonese è undicesima: diventano 43 i punti dei grigiorossi.

Vantaggio di Mancuso, pari di Terranova

L'Empoli va a bersaglio al primo vero affondo: è l'8' quando Stulac lancia per Ryder Matos il quale spizza per Mancuso, destro ad incrociare di quest'ultimo e palla in rete dopo aver impattato sul palo interno, 0-1. La Cremonese cerca subito la reazione: al 10' Buonaiuto, dopo essere rientrato sul destro, prova una conclusione a giro sulla quale Brignoliè bravo a respingere. La Cremonese trova il pareggio al 35'. Baez, dopo aver vinto un rimpallo al limite, entra in area dove va a terra a contatto con Stulac: calcio di rigore della cui trasformazione si incarica, con successo, Terranova, 1-1. Allo scadere (45') rete annullata all'Empoli: Stulac mette in mezzo da punizione, Strizzolo impegna Carnesecchi e Romagnoli insacca sulla ribattuta, ma Abbattista annulla per carica. 

Di nuovo Mancuso, poi Ciofani

Nella ripresa, l'Empoli cerca di riportarsi in vantaggio. Al 16' Carnesecchi deve uscire su Mancuso, la palla termina a Bajrami che tenta il pallonetto dai 25 metri, sulla linea Bianchetti salva tutti. Sugli sviluppi della stessa azione, ci prova Ryder Matos dal limite: out di poco. La rete ospèite arriva al 20': Bajrami se ne va sulla fascia e mette in mezzo per l'accorrente Mancuso, destro, palla in rete e doppietta. I grigiorossi però non si danno per vinti: nuovo pareggio al 34' quando Baez mette dentro per Ciofani che salta più in alto di tutti e devia alle spalle di Brignoli, 2-2. Nel finale, secondo giallo per Castagnetti, Empoli in 10 per gli ultimi secondi di recupero.


💬 Commenti