SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SI PRESENTA

Frabotta: “Avevo tanta voglia di essere qui, Barak me ne ha parlato bene”

Scritto da Filippo Verri  | 

Si è presentato questa mattina nella sala stampa del Via del Mare Gianluca Frabotta, il nuovo acquisto del Lecce.

“Quest’anno per me è importantissimo, vengo da una stagione in cui sono stato fermo. Non vedo l’ora di iniziare a giocare, ho tanta voglia e devo mettere in campo tutto per cominciare al meglio la stagione.

Barak mi raccontava spesso di come è stato bene qui a Lecce. Corvino è pesato nella trattativa, ho sentito la fiducia e non ci ho pensato tanto. Avevo tanta voglia di essere qui. Mi hanno dato una grande opportunità e la devo sfruttare al meglio.

Ho sentito la voglia di portarmi qui, mi sento parte integrante del Lecce. Il numero? Mi piacerebbe il 24, mi lega con mio cugino.

Difendere è importantissimo in Serie A, ogni partita è una battaglia e nel calcio moderno bisogna fare entrambe le fasi. Con l’Inter sarà una partita difficile ma prima o poi li avremmo dovuti incontrare.

Io ho giocato sempre terzino sinistro o quinto, mai difensore centrale. Comunque sono giovane e sono pronto a sacrificarmi. Pirlo ha inciso molto nella mia carriera, mi ha dato tanta fiducia e mi ha migliorato tanto.

Concorrenza di Gallo? Abbiamo giocato contro quando ero nel Bologna. Ci contenderemo il posto e ci sarà da battagliare.
Bonucci e Chiellini sono due esempi nei gesti e nella dedizione, soprattutto nel non accontentarsi mai. Ogni giorno in ogni cosa sono unici e c’è solo da imparare.”


💬 Commenti