PROMOZIONE

Empoli, Dionisi: "Con il Cosenza la prima finale. Prendiamoci quello che meritiamo"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Alessio Dionisi, tecnico dell’Empoli, ha parlato in conferenza stampa della gara contro il Cosenza:

 “Spero sempre che sia la giornata giusta, abbiamo la possibilità di giocarci la prima finale che non sarà una bella partita, ma che dovremmo essere pronti a giocare sugli episodi e la prestazione. Il Cosenza viene da tre vittorie e ha un obiettivo importante da conquistare, ma ce la metteremo tutta per conquistare ciò a cui nessuno pensava. Dovremmo difenderci e aggredire il Cosenza, una squadra che gioca e ha una identità ben precisa, vogliamo limitare la loro qualità perché con quella possono metterci in difficoltà. Sarà una partita difficile e dobbiamo restare concentrati su noi stessi e sull'obiettivo, ma sono fiducioso perché i ragazzi sanno quello che vogliono. Dobbiamo scendere in campo per prenderci quello che ci spetta, fare l'ultimo gradino in quella che è la gara più importante del campionato. Dopo l'Ascoli ho incoraggiato i ragazzi che non erano abituati alla sconfitta, ma se poi si andrà in A godremo ancora di più”.

LEGGI ANCHE: Cosenza, lite sul treno per Empoli. Ma la società calabrese smentisce


💬 Commenti