header logo
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa
Live Reaction Event con Pianetalecce al Pipa

Grande riconoscimento per la scuola calcio ASD Boys Giallorossi di Taviano.
Davide Seclì, giovane centrocampista classe 2006, è stato convocato dalla rappresentativa Nazionale dilettanti U17 ed il prossimo 8 febbraio sarà a Catanzaro per il raduno territoriale area sud.
Motivo d'orgoglio per Walter Monaco, responsabile tecnico del settore giovanile, e per chi lavora su questo progetto quotidianamente. La gioia dell'ex Lecce ai nostri microfoni: 

IL PROGETTO - “È motivo di grande soddisfazione per l'intera società. Ci sono persone che dedicano tanto tempo a questi ragazzi come, per citarne qualcuno, Maurizio Gatto, Fabio Reo e Salvatore Olimpio. La nostra scuola calcio parte dai piccoli amici e primi calci e arriva fino all'U17".

IL RAGAZZO - “Davide ha buone qualità. Era già stato convocato per le selezioni della rappresentativa dilettanti negli scorsi mesi. Questa è la prima vera e propria chiamata e dovrà recarsi l'8 febbraio a Catanzaro. È una soddisfazione per tutto l'ambiente della gioventù Boys”.

Motivo d'orgoglio per il mister Alberto Piscopello.

"Sono tanti anni che alleno e devo dire che la professionalità è la sua più grande dote. Si allena sempre a mille, è presente e professionale. La sua fame viene fuori, ad esempio, in tutte le esercitazioni, poiché vuole sempre arrivare primo. È il primo anno che lo alleniamo. Nasce come esterno, ma può ricoprire più ruoli, è molto duttile ed intelligente. Se vogliamo trovare una pecca? Forse è troppo bravo, magari oggi nel calcio serve più malizia.

Non mi aspettavo la chiamata, non perchè il ragazzo non la meritasse; nel mondo nostro non c'è tanta fortuna per questi ragazzi. In passato ci sono stati ragazzi che meritavano qualcosa che non sono riusciti ad ottenere. Sono contento, in questo modo si dà risalto alle società più piccole. Noi viviamo nel Salento dove, come scuole calcio, spiccano Miccoli ed Heffort. Da 6 anni la nostra società sta facendo un gran lavoro".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti