SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DUE OUT

Lecce-Ascoli, i convocati di Sottil: due calciatori out

Scritto da Filippo Verri  | 

Sono 24 i bianconeri convocati da Mister Sottil per la partita col Lecce, valida per l’8^ giornata di ritorno del Campionato di Serie BKT, in programma domani, alle ore 18:30, al Via del Mare.

PORTIERI: Bolletta, Guarna, Leali
DIFENSORI: Baschirotto, Bellusci, Botteghin, D’Orazio, Falasco, Quaranta, Salvi, Tavcar
CENTROCAMPISTI: Buchel, Caligara, Collocolo, Eramo, Maistro, Paganini, Saric
ATTACCANTI: Bidaoui, De Paoli, Dionisi, Iliev, Ricci, Tsadjout

Squalificati: nessuno
Diffidati: Bidaoui, Botteghin, Collocolo, D’Orazio, Iliev, Tsadjout
Indisponibili: Felicioli, Fontana

Il tecnico dell'Ascoli aveva parlato negli scorsi giorni in seguito al successo sul Crotone. Le sue dichiarazioni sono state riportate da picenotime:

Ho sofferto a non stare in panchina, è colpa mia e non capiterà più. Abbiamo combattuto e la corsa sotto la mia curva mi è venuta d’istinto. Sapevano che oggi sarebbe stata una gara difficile, moralmente abbiamo subito il loro gol ma chi è entrato oggi ha dato una bella sterzata ed un cambio di passo, anche dal punto di vista mentale. 

Voglio fare i complimenti ai ragazzi con 42 punti a 12 fare dal termine, sono orgoglioso di essere il loro allenatore. Oggi affrontavamo un’ottima squadra con calciatori di alto livello in tutti i reparti, me li aspettavo scorbutici ed in salita. Secondo me abbiamo fatto una buona gara, quella che avevamo preparato, siamo stati intelligenti ed applicati. 

La Serie B è anche questa e penso che la vittoria sia meritata dopo una partita aperta ed una super battaglia. Ho scelto Eramo perché Buchel va fatto recuperare dopo aver corso tanto, lui è una garanzia assoluta. Bidaoui l’ho fatto riposare dopo aver tirato tanto la carretta. Ricci l’ho aperto a destra e Dionisi ha giocato sotto Tsadjout con le entrate di Saric. 

Sono contento del nostro capitano che è un grande professionista e ci teneva tanto a tornare protagonista. Ho in mente di giocare diversamente in attacco con il recupero e la crescita di condizione di tutti così da poter essere ancora più pungenti”.


💬 Commenti