header logo

Nel fervore della Serie A, l'attenzione si concentra sull'epico scontro tra Inter e Juventus, due titaniche forze del calcio italiano. Con San Siro come teatro di questa battaglia calcistica, le aspettative sono alle stelle.

Le motivazioni dell'Inter

Entrambe le squadre si presentano con ambizioni alte, puntando a consolidare la propria posizione di vertice nella classifica. L'Inter, guidata dal suo carismatico allenatore Simone Inzaghi, cercherà di difendere la prima posizione in classifica con grinta e determinazione .

Le motivazioni della Juventus

Dall'altra parte, la Juventus, con la sua lunga tradizione di successo, non si farà intimidire dall'ambiente avverso. I bianconeri portano con sé un mix di esperienza e giovani talenti, guidati da Max Allegri (un allenatore stratega che mira a conquistare tre punti cruciali nella corsa al titolo).

La partita

Il fischio d'inizio segnerà l'inizio di un'epica battaglia sul campo. L'intensità è palpabile, e ogni tocco di palla sarà seguito da una folla in delirio. Le tattiche si svelano, i duelli individuali si intensificano, e ogni minuto si trasforma in un susseguirsi di emozioni. Il risultato della partita è naturalmente incerto fino all'ultimo secondo, con entrambe le squadre determinate a vincere. 

Più che un classico incontro scudetto

In questo Derby d'Italia, non è solo una questione di punti in classifica; è una questione di orgoglio, di storia e di passione calcistica. Chi riuscirà a scrivere il prossimo capitolo di questa epica rivalità? Solo il fischio finale darà la risposta, ma una cosa è certa: il calcio italiano vive di emozioni e la sfida tra Inter e Juventus continua a catturare l'immaginazione di milioni di appassionati di tutto il mondo.

Juventus
Juventus Stadium

Probabili formazioni Inter-Juventus

Inzaghi ha tutti a disposizione, fatta eccezione per l’ex Cuadrado. Acerbi tornerà dal primo minuto dopo la panchina di Firenze, Darmian favorito su Dumfries per la fascia destra. A centrocampo rientrano dopo la squalifica Barella e Çalhanoglu. Davanti nessun dubbio: Lautaro-Thuram. Allegri ritrova Chiesa e Rabiot. Se il francese è certo di un posto dal primo, l’azzurro è in ballottaggio con Yildiz al fianco di Vlahovic.

Probabile formazione Inter (3-5-2): Sommer - Pavard, Acerbi, Bastoni - Darmian, Barella, Çalhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco - Lautaro, Thuram. All. S. Inzaghi.

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Szczesny - Gatti, Bremer, Danilo - Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic - Vlahovic, Yildiz. All. Allegri.

Telecamera
Inter-Juventus visibile su DAZN

Diretta tv e streaming Inter-Juventus

· Partita: Inter-Juventus
· Data: Domenica 4 Febbraio 2024
· Dove: Stadio Giuseppe Meazza (Milano)
· Orario: 20.45
· Canale TV: DAZN (canale 214 del satellite),
· Streaming: DAZN
· Competizione: 23ª giornata di Serie A 2023/24

La partita tra Inter e Juventus verrà trasmessa in esclusiva su DAZN sul canale 214 del satellite. Per vedere il match in tv, inoltre, è possibile collegare la propria smart tv a internet ed effettuare l’accesso sull’applicazione della piattaforma. Se non si ha una smart tv è possibile installare l’app su tutte le console da gioco come Playstation e Xbox o dispositivi come Amazon Fire Stick, Timvision Box, Google. Per gli abbonati a Sky con Decoder SkyQ il match sarà visibile anche sui canali Zona Dazn attivabili con un costo aggiuntivo sul proprio abbonamento.

Maresca
L'arbitro Maresca

Chi arbitra Inter-Juventus

La terna arbitrale e Var di Inter-Juventus è cosi composta:

· Arbitro: Maresca
· Assistenti: Carbone-Giallatini
· IV ufficiale: Doveri
· VAR: Irrati-Di Paolo

Segui PianetaLecce su Twitch per non perdere le trasmissioni in diretta
Krstovic: “Voglio portare il Lecce in Europa. Qui mi sento a casa”

💬 Commenti