SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CALCIOMERCATO

Corvino sul mercato: "I calciatori di fama hanno ingaggi importanti"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Pantaleo Corvino, Responsabile dell’Area Tecnica giallorossa, ha parlato in conferenza stampa ieri ed alla fine si è soffermato anche sul tetto ingaggi e sul mercato del Lecce per il prossimo campionato, assicurando massimo impegno e ricerca di giovani talenti: 

“Io qui a Lecce ho trovato giocatori di serie C e per mandarli via ho dovuto pagare l’intero ingaggio o metà ingaggio. Penso a Tsonev. Benzar è stato pagato due milioni di euro con 400 mila euro di ingaggio, e ho dovuto pagare 200 mila euro per convincere un club amico a prenderselo. Queste cifre sono entrate nel monte ingaggi di quest’anno, che oggi risulta fra i più alti della B. Per quanto riguarda il monte ingaggi quest’anno saremo ancor più rigorosi. Quando si fissa un obiettivo non si fissa un tempo, se si fa tutto bene si può raggiungere subito, altrimenti il ciclo si allunga. Noi ai nostri tifosi non promettiamo quello che non possiamo fare attraverso i fondi. I calciatori di fama hanno ingaggi importanti. Quest’anno non ci sono stati incassi dal campo. Al fianco di giocatori che venivano dalla serie A guadagnando 700 mila euro o 500 mila euro ho dovuto affiancare giocatori da 100 mila euro che comunque hanno determinato”. 

LEGGI ANCHE: La promozione del Lecce Primavera vista dagli occhi di Chevanton