SEGUICI SU TWITCH

DI ARTURO

BLOG | Oggi più di ieri...

Scritto da Redazione  | 

L’articolo che vi proponiamo è stato scritto da un nostro lettore. Quello che segue è l’articolo così come è stato inviato dunque senza correzioni e senza entrare nel merito delle questioni. Al di là del suo contenuto – sia esso o meno condivisibile – ci dissociamo per la natura e la tipologia di scritto. Questo è solo uno spazio messo a disposizione dei lettori che vogliono esprimersi in maniera compiuta e vogliono dare risalto al loro pensiero. 

Vi ricordiamo che tutti potete scrivere un articolo su Menù > Scrivi un articolo (clicca qui).

di Arturo

Passati un po' di giorni dalla delusione o meglio dire dall'illusione che tutti noi tifosi c'eravamo fatti rispetto al salto di categoria per eccellenza (dalla B all A). Provo ad essere più "lucido" ma soprattutto razionale senza farmi prendere dall 'emozione. È stata una stagione travagliata per diversi motivi, uno che ha accumonato il mondo intero, una pandemia che ha sconvolto i piani di tutti e non solo calcistici, gli altri sono stati di natura fisica che ha colpito diversi nostri calciatori. Nessuna giustifica, anche perché la rosa in verità era molto competitiva, ma ragione sul campo con dei protagonisti che cambiano continuamente sicuramente non è stato facile per il mister,ormai ex!!! Un plauso incondizionato va fatto invece alla società fatto di uomini seri, professionisti, di uno spessore umano come pochi dimostrano di avere in questo mondo dove l aspetto economico è sempre al primo posto purtroppo. Avere questo presidente con questo team allora è davvero una grandissima fortunata, ed è proprio da questo che dobbiamo ripartire Oggi più di ieri. Forza Lecce


💬 Commenti