header logo

Voci, sondaggi e possibilità, il calciomercato di giugno è tutto qui. Niente di più, niente di meno.  A dire il vero, però, Pantaleo Corvino e Stefano Trinchera, nel frattempo, hanno già chiuso due colpi, prelevando a parametro zero sia il centrocampista francese Balthazar Pierret che l’attaccante esterno Tete Morente.

Ed in difesa?

Per adesso, quindi, le prime due pedine per rinforzare la squadra a disposizione di Gotti sono arrivate nei reparti di centrocampo ed attacco. In difesa, invece, ci sarà molto lavoro da fare, soprattutto nella zona centrale della retroguardia giallorossa. Bisognerà rinforzarla con interpreti in grado di entrare e subentrare risultando determinanti fin da subito. 

Per adesso il Lecce può contare su Marin Pongracic – impegnato da oggi nell’Europeo che si sta tenendo in Germania con la maglia della sua Croazia – e Federico Baschirotto, leader difensivo che ormai conosce il club salentino come le sue tasche. 

Kastriot Dermaku
locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Capuano sbotta: "Ho altri 2 anni col Taranto. È normale avere richieste..."

💬 Commenti