header logo

Come ha giocato la difesa del Lecce?

Wladimiro Falcone 7
Sullo scadere del primo tempo compie una respinta su Candreva che vale come un gol, nella ripresa si ripete con un altro paio di interventi salva-risultato. 

Valentin Gendrey 6,5
L'assist per l'1-0 di Krstovic è una grande giocata, garantisce molta spinta sulla fascia, abbinata alla giusta copertura. 

Marin Pongracic 6,5
Garantisce solidità al centro della retroguardia, nei contrasti a terra ma anche nel gioco aereo.

Federico Baschirotto 6
Buone letture difensive, come al suo solito non si risparmia ed è preciso negli interventi, corre qualche rischio nell'impostare da dietro. 

Antonino Gallo 6
Patisce un po' la rapidità degli avversari in fase difensiva, la Salernitana spinge soprattutto sulla sua fascia ed è costretto ad abbassare il suo raggio di azione.

Come ha giocato il centrocampo del Lecce?

Mohamed Kaba 6,5
La piovra del centrocampo giallorosso, gioca un primo tempo impressionante nel quale fa valere la sua fisicità in mezzo al campo, recuperando e proteggendo palloni. L'ammonizione rimediata poi lo limita un po'. 

Ylber Ramadani 7
Geometrie e qualità, sembra praticamente instancabile e si muove tanto in mezzo al campo, dimostrando anche ottima abilità nelle letture. Personalità anche nel cercare le conclusioni da fuori. 

Hamza Rafia 6
Deve ancora migliorare nella gestione del pallone, perché in alcuni frangenti corre troppi rischi e dà il la a ripartenze pericolose

 

Come ha giocato l'attacco del Lecce?

Pontus Almqvist 6
Meno incisivo rispetto alle prime uscite ma dà sempre l'impressione di poter essere pericoloso. 

Nikola Krstovic 7,5
Ci mette appena sei minuti per far esplodere il “Via del Mare” con un bellissimo gol di testa dopo un attacco sul primo palo da vero rapace d'area. Il cigno di Golubovci conquista tutti a suon di sportellate e tentativi verso la porta: soprattutto di testa sembra incontrastabile. 

Lameck Banda 6,5
Sulla fascia è un pungolo costante, le sue fiammate mettono in apprensione la retroguardia avversaria, nel primo tempo un grande intervento di Ochoa gli nega la gioia del gol. Nella ripresa prende un giallo e pecca di nervosismo.

Quali sono state le sostituzioni di D'Aversa?

Alexis Blin 6
Entra e lotta su tutti i palloni.

Joan Gonzalez 6
Leggero in alcune situazioni appena entrato, cresce col passare dei minuti.

Gabriel Strefezza 7
Qualche scorribanda sulla fascia, dà una mano anche in ripiegamento. Trasforma il rigore che fissa il risultato sul 2-0. 

Roberto Piccoli 6
Mantiene alto il peso al centro dell'attacco, agendo da punto di riferimento per i suoi. 

Patrick Dorgu 6,5
Fa valere il suo fisico e la sua velocità nell'ultimo frangente di gara, con grande personalità. Si guadagna il rigore nel recupero.
 

Come ha messo in campo il Lecce Roberto D'Aversa?

Convincente l'undici iniziale schierato, le scelte lo premiano con una grandissima prima parte di gara suggellata dal gol del vantaggio. Quando la squadra abbassa il baricentro, soprattutto nella ripresa, va un po' più in difficoltà e patisce gli attacchi della Salernitana. 

 

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"