SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL PENSIERO

Romano a PGR: “Restiamo con i piedi per terra, Corvino e Trinchera eccezionali”

Scritto da Filippo Verri  | 

Il direttore di PianetaLecce Francesco Romano ha parlato ai microfoni di PiazzaGiallorossa, commentando il momento positivo dei salentini:

”Vincere aiuta a vincere. Bisognava e bisogna avere pazienza. Restiamo con i piedi per terra. C’è da sottolineare che questa è una squadra costruita ex novo. Sono rimasti pochi gli elementi della vecchia guardia.
Il direttore Corvino ed il direttore Trinchera hanno fatto un lavoro eccezionale.
Stiamo combattendo a cifre inferiori con squadre che investono milioni come Monza e Brescia. Tanto di cappello, solo geni come loro possono friggere con l’acqua minerale. Hanno portato in squadra calciatori importanti a cifre basse.
Bravi a investire i soldi ottenuti da cessioni come Henderson. Al tempo stesso preso Gargiulo, un calciatore che serviva. Di Mariano la domenica prima stava giocando al San Paolo, è arrivato a zero euro. Barreca, il suo stipendio lo sta finanziando il Monaco. Questo è saper fare mercato. Ci vuole tempo e piano piano i risultati stanno arrivando.
Dermaku lo abbiamo visto a metà a Lecce, è stato preso a 0. Solo chi ha pazienza può capire dove si potrà arrivare. Anche il discorso del settore giovanile non è da sottovalutare. L’obiettivo è salire al terzo anno, se accadrà quest’anno ben venga. Se non dovessero succedere, avremo un altro anno.
Ho come l’impressione che arrivare in Serie A subito ci abbia fatto perdere il senso della misura. A Lecce già la B è un signor campionato.
La squadra sta pian piano crescendo, c’è da migliorare. Siamo micidiali in contropiede, dobbiamo migliorare nella gestione e Baroni ci sta lavorando.”