header logo

Il calcio si sta preparando a diverse novità per la nuova stagione. A livello internazionale, infatti, ci saranno più partite con l’introduzione del nuovo format della Champions League e del nuovo Mondiale per Club.

La risposta della Serie A

La Serie A, dal canto suo, risponde aumentando le interviste ad allenatori e calciatori a margine delle gare di campionato. La novità emerge dal “Regolamento Interviste e Accesso agli Impianti Sportivi” per le stagioni coperte dal prossimo ciclo di diritti televisivi, dal 2024 al 2029.

Nel dettaglio, all’interno del documento consultato da Calcio e Finanza, sono presenti alcuni nuovi dettagli relativi alle varie tipologie di interviste che riguardano le sfide di campionato. 

Luciano Spalletti

Miniflash, superflash e conferenze stampa 

Si parte con la miniflash e la novità che la riguarda:

Deve essere effettuata a Bordocampo, al rientro dei giocatori dall’intervallo, a ridosso dell’inizio del secondo tempo della Gara nell’area individuata dalla Lega Serie A, senza backdrop. 

La prima novità riguarda dunque il momento in cui si tiene l’intervista durante l’intervallo. Fino alla passata stagione, i calciatori parlavano al termine del primo tempo, mentre dal 2024/25 si concederanno alle emittenti pochi istanti prima dell’inizio della seconda frazione di gioco.

Cambia anche l’organizzazione della cosiddetta intervista superflash. 

Si tratta di una rapida Intervista congiunta a due calciatori della medesima squadra tra cui il “Man of the Match.

In questo modo i calciatori intervistati saranno due e non più uno come accadeva invece in precedenza.

Le ultime novità riguarderanno invece le conferenze stampa che si tengono a fine partita: non parlerà solamente l’allenatore, ma anche un calciatore della squadra. 

Al termine della Gara, ciascuna Società Sportiva è tenuta a partecipare a due Conferenze Stampa di cui una con il proprio allenatore e una con un calciatore tra i più rappresentativi tra quelli che hanno disputato la gara.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Situazione abbonamenti in Serie A: le big volano ma il Lecce può scrivere la storia

💬 Commenti