SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
CALCIOMERCATO

Partipilo: l’agente lo sponsorizza, ma non è un obiettivo del Lecce

Scritto da Andrea Sperti  | 

Negli ultimi giorni abbiamo spesso sentito il nome di Partipilo accostato al Lecce. L’esterno d’attacco di proprietà della Ternana, infatti, vorrebbe giocarsi le sue carte in Serie A e sarebbe perfetto per il 433 di Baroni. 

Giovanni Tateo, uno degli agenti di Anthony Partipilo (l’altro è Valeriano Narcisi), ha rilasciato alcune dichiarazioni sul talento della Ternana a Sportal.it, parlando anche delle squadre interessate al ragazzo 

"Ci sono queste 2 opportunità: hanno sondato il terreno. Il ragazzo però ha 3 anni di contratto con la Ternana. Bisogna vedere cosa vuole fare la Ternana perché il ragazzo a Terni sta bene. Ci dobbiamo sedere con il direttore e capire se la strada per la serie A è percorribile con il Lecce o con il Bologna o se direttamente con la Ternana quest’anno vincendo il campionato. Il patron ha comunque palesato l’ipotesi di fare una squadra competitiva per puntare alla serie A. Fino ad adesso comunque quello che ha detto, ha mantenuto. Abbiamo molta fiducia nel lavoro fatto dal direttore Leone e dal mister, che ha dato una grossa prospettiva a livello di crescita a Anthony, facendolo maturare tantissimo, sia l’anno scorso che quest’anno. Chi è intenzionato a prendere Anthony, oltre a fare una chiacchierata con noi per quanto concerne l’aspetto economico, la deve fare anche con la Ternana perché il ragazzo è ancora sotto contratto".

"L’anno scorso avevamo fatto un discorso con il direttore, che il ragazzo doveva dimostrare in serie B, non avendola mai fatta prima. Penso comunque che abbia dimostrato di starci e di starci alla grande perché ha fatto 9 gol e 14 assist. Quindi il miglior assist-man della serie B. Spero che ci siederemo prima possibile per definire questa situazione. Poi se approda direttamente in serie A quest’anno, oppure approdiamo il prossimo anno con la Ternana, noi siamo comunque contenti".

"Problema nell’andare a Lecce? Il calcio professionistico è bello anche per questo. Non è detto che un barese non possa andare a Lecce o un leccese non possa andare a Bari. Un tifoso deve essere tifoso e leale e accondiscendere alle direttive della società, queste cose sono superate. Per il giocatore è un lavoro e sceglie la piazza che accontenta lui".

Queste sono le parole dell’agente, ma secondo quanto risulta alla nostra redazione l’esterno d’attacco non è stato mai e non sarà un obiettivo dei giallorossi in questa sessione di mercato. Il Lecce, infatti, punta su altri profili e sull’agenda di Corvino e Tirnchera non è presente il nome di Partipilo. 


💬 Commenti