header logo

Pablo Rodriguez nella giornata di ieri ha firmato il contratto che lo legherà all'Ascoli fino al prossimo giugno. L'attaccante spagnolo arriva in prestito secco dal Lecce ed è stato presentato dai bianconeri attraverso un video su YouTube.

"Sono contento e felice di essere qui. Mi sono messo subito a disposizione del mister. Ho fatto tutta la preparazione bene, giocando anche le amichevoli. Ho voglia di giocare e aiutare i compagni. Esultanza? È una scommessa con i miei amici in occasione della prima partita in cui ho segnato. Ormai fa parte di me, mi chiamano el diablo. È un soprannome bello anche per il significato che c'è dietro.

Io sono un giocatore d'attacco, posso giocare sia a sinistra sia a destra. Posso giocare a 1 o a 2, da trequartista dietro la punta. L'importante è dare tutto. Al centro dò il massimo. Ho affrontato mister Viali in finale play-out, abbiamo scherzato. È questo il bello del calcio, che ti dà e ti toglie.

Il mio desiderio a livello di squadra è arrivare più in alto possibile in classifica, fare un buon anno con un bel gruppo. Anche a livello personale voglio trovare costanza, fare tanti gol e assist, aiutare i compagni con tanto lavoro".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"