header logo

Palla dentro di Marco Mancosu e subito duello ingaggiato con il difensore. Matteo Di Piazza corre veloce, è entrato da poco. Non guarda nessuno, non pensa ai suoi compagni ma si allunga il pallone, lo porta sul sinistro e poi calcia in porta. Angolato. Vicino al palo. Gol. Sotto una Sud che impazzisce, in uno stadio che esplode.

21 gennaio 2018: Lecce-Catania

21 gennaio 2018. Sono passati sei anni da quel pomeriggio del Via Del Mare, dalla sfida tra Lecce e Catania, uno scontro diretto per la promozione in Serie B. Sembra passata un’eternità ed, invece, sono solo sei campionati, sei stagioni quasi tutte di soddisfazioni, certamente tutte piene di battaglie sportive da ricordare.

Oggi i giallorossi ospitano al Via Del Mare la Juventus. Eppure, questa mattina, appena abbiamo visto la data sul calendario abbiamo subito ricordato quella partita, quel Lecce-Catania, le emozioni vissute e provate al gol di Di Piazza. Quello è stato un urlo liberatorio, una paura smorzata, dopo anni di delusioni, di occasioni perse, di festeggiamenti degli altri e di lacrime amare.

Oggi la Juventus, ma le nostre partite sono altre 

Siamo grati per poter vivere giornate come quella di oggi. Siamo grati per l’adrenalina che già circola nel nostro corpo all’idea di sfidare i grandi campioni questa sera. Ma non sono queste le noastre partite, non sono le sfide che ci esaltano e che poi ci rimangono in mente. Lecce-Catania, invece, è una gara che non dimenticheremo mai, perché quel giorno al Via Del Mare c’era solo chi davvero aveva i colori giallorossi tatuati sul cuore, al di là della categoria, dei giocatori e degli allenatori.

Tifosi del Catania in trasferta

Quel pareggio ha permesso al Lecce di Liverani di mantenere il vantaggio sul Catania ed alla fine di festeggiare la promozione in cadetteria. Nel frattempo, per fortuna abbiamo festeggiato altri traguardi, alcuni in modo storico ed inaspettato, ma la vittoria di quella Serie C avrà per sempre un posto speciale nel nostro cuore. Tutto quello che abbiamo oggi è frutto di quei sacrifici ed anche del gol di Matteo di Piazza al Catania. 

21 gennaio 2018. E chi se lo scorda. 

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Lecce sciupone, la Juve lo punisce: il round Primavera termina 1-0 per i bianconeri