header logo

Incroci significativi ed esoneri. Ironia della sorte, le panchine di serie A ruotano attorno al Lecce; se una settimana fa era stata quella dei salentini a saltare con l'esonero di D'Aversa, questa volta i giallorossi si sono rivelati fatali per Fabio Liverani.

L'ex allenatore della società leccese è stato esonerato dalla Salernitana dopo appena 5 partite: 4 sconfitte, 1 pareggio e 0 vittorie. Bilancio horror ma complessivamente quasi in linea con la stagione dei granata, davvero negativa. Stando agli ultimi rumors, il presidente Iervolino potrebbe optare addirittura per il quarto allenatore stagionale; dopo Paulo Sousa, Inzaghi e Liverani, Colantuono potrebbe approdare sulla panchina della formazione condannata a retrocedere. 

Si tratta del quarto esonero consecutivo per Fabio Liverani, che formalmente era stato sollevato dall'incarico anche a Lecce dal direttore Corvino; poi Parma, Cagliari e infine Salernitana: triennio negativo per l'allenatore che nel Salento ha comunque ottenuto grandi risultati.

A nove giornate dalla fine del campionato, salta dunque un'altra panchina. Sarà l'ultima? Sicuramente è ben saldo al suo posto Marco Baroni, che sta svolgendo un grande lavoro a Verona, considerando anche le difficoltà societarie avute negli ultimi mesi.

Baroni Lecce

L'allenatore che ha portato il Lecce alla salvezza nella stagione 2022-23 sta replicando quanto di buono fatto in massima serie e la sua ultima vittoria è stata fatale per Roberto D'Aversa. Al Via del Mare, l'ex difensore e calciatore dei salentini l'ha spuntata con una rete di Folorunsho, riuscendo a mantenere la porta inviolata.

Dal Lecce al Lecce: le panchine di serie A ruotano attorno ai giallorossi. D'Aversa ha passato il testimone a Gotti, mentre un rassegnato Liverani verrà sostituito da Colantuono. Due situazioni decisamente diverse; i salentini sono in piena corsa per raggiungere la salvezza, i granata già progettano la prossima serie B.

Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Liguori: "Gotti mi ha impressionato: trasmette sicurezza e serenità"