header logo

Dopo aver conquistato la maglia della Nazionale italiana, Wladimiro Falcone potrebbe giocare in Serie B. Un paradosso, anche se manca un mese e mezzo al termine del calciomercato. Lo scorso giugno, il Lecce ha esercitato il diritto di riscatto per l'estremo difensore, ma i blucerchiati, sul filo del rasoio, hanno ripreso l'ex Cosenza, versando nelle casse dei salentini circa un milione e mezzo di differenza.

Serie B: esordio per la Sampdoria. In campo anche Wladimiro Falcone

La Samp, retrocessa in Serie B, ha in organico due portieri di livello come Falcone e Audero; la situazione non si è ancora delineata così, mentre il secondo è ai box per infortunio, il primo ha giocato in amichevole. Questo pomeriggio la formazione allenata da Andrea Pirlo ha disputato il primo match stagionale contro la Valtellinese. Nell'undici titolare schierato nel primo tempo c'è Falcone, mentre nella ripresa è sceso in campo un altro ex Lecce, ovvero Askildsen.

Calciomercato Serie A: il Lecce monitora la situazione Wladimiro Falcone

Si attendono novità fronte mercato. Secondo quanto appreso la scorsa settimana e rilanciato dai media locali e non solo, Wladimiro Falcone non sembra entusiasta di rimanere in Serie B. Dall’altro lato, in Serie A, la situazione portieri si è delineata. Il Sassuolo ha preso Cragno, il Cagliari Scuffet, il Napoli Gollini, l'Empoli presto ufficializzerà Caprile e l'Inter punta Sommer. La Fiorentina, invece, guarda all'estero. 

Il Lecce è in attesa di capire tutti gli sviluppi, consapevole che potrebbero aprirsi scenari interessanti nonostante i blucerchiati abbiano controriscattato il portiere classe ’95 appena 3 settimane fa. Nel calciomercato è rilevante la volontà del calciatore e, se Falcone dovesse spingere per tornare in Serie A, potrebbero aprirsi degli scenari interessanti per i giallorossi. Corvino e Trinchera in queste ore stanno sondando più profili.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"