SEGUICI SU TWITCH

STATS

Playoff, Venezia e Lecce: come è finita in campionato e chi sarebbe passato

Scritto da Redazione  | 

Si affronteranno domani sera, a partire dalle 20.45, diretta su DAZN: Venezia e Lecce saranno due delle quattro contendenti che in semifinale si contendono il passaggio del turno. 

Venezia-Lecce però non è uno scontro inedito in questa stagione dal momento che le due compagini si sono già affrontate in campionato. 

Ma come è finita in quel caso?

Nella gara di andata ci fu un Lecce-Venezia al Via del Mare. I salentini venivano da un periodo difficile, privo di risultati a causa anche dell'assenza di Corini in panchina causa Covid; i lagunari invece hanno giocato sempre un campionato equilibrato senza mai grossi picchi di risultati positivi o negativi. 

La gara finì 2-2 con vantaggio del Lecce, rimonta del Venezia e pareggio finale dei giallorossi. Mentre il Venezia schierava la “solita” formazione, i giallorossi avevano di base Adjapong, Zuta, Paganini e Tachtsidis, con Henderson mezz'ala e Stepinski e Mancosu titolari. Una formazione che è molto lontana da quella schierata nelle ultime giornate di campionato ma che si avvicina ultimamente per l'impiego sia del polacco che del sardo. 

Nella gara di ritorno invece i giallorossi la spuntarono grazie ad un rigore segnato da Coda al 71esimo vincendo per 3-2 al Penzo. Ad avere la meglio, contro il “solito” Venezia c'era la formazione che per 9 undicesimi potrebbe scendere in campo Lunedi con i soli Stepinski e Meccariello al posto di Pettinari e Pisacane. 

Chi avrebbe passato il turno?

Se le due gare del campionato le avessero giocate ai playoff, avrebbero avuto il meglio i giallorossi forti di un pareggio ed una vittoria. 


💬 Commenti