header logo

Gioia, entusiasmo e rammarico nelle dichiarazioni post-partita di Lecce-Lazio.

Lecce-Lazio: la gioia di Di Francesco

“Entrare e segnare il gol vittoria è stato bellissimo, avevo la mia famiglia in tribuna e dedico a loro questo gol, mi sono sempre vicini nel bene e nel male. La squadra ha fatto una grandissima partita nel secondo tempo, abbiamo messo alle corde la Lazio. Sappiamo che ci sono aspetti su cui migliorare ma questa è la strada giusta.”

Lecce-Lazio: l'entusiasmo del vice-presidente Liguori

"Partita strepitosa per una vittoria storica in una bolgia giallorossa! Domenica perfetta sotto il segno di Carletto… Come si dice in questi casi? Il buongiorno si vede…"

Lecce-Lazio: il rammarico di Immobile (TMW)

"Mi sembra di aver rivissuto un déjà-vu della scorsa stagione, La sconfitta in sé ci può stare, ma lo step bisogna farlo. Non so come Falcone sia riuscito a parare nel finale, sinceramente. Tirare troppo bene non ha pagato".

Che significato ha per te questa stagione?
"Fisicamente e mentalmente sto benissimo. Non mi sono mai fermato nel pre-campionato, lo scorso anno avevo un sacco di problemi alla caviglia che mi portavamo problemi muscolari. Sfortunatamente la gara è andata così, ma avremo tempo di rifarci".

Nel secondo tempo s'è vista una Lazio meno compatta del solito
"Credo di sì. Questa è una squadra che lo scorso anno ha fatto della difesa il suo punto forte perché aveva l'aiuto di tutti. Stasera abbiamo avuto tante occasioni e potenziali occasioni per raddoppiare, ci sta che tu veda tanti varchi per andare in attacco ma poi per difendere servono tante energie e stasera non le abbiamo usate".

Cambierà qualcosa nella Lazio quest'anno?
"Beh, sicuro. Kamada è diverso da Milinkovic-Savic, Isaksen è diverso da Felipe Anderson. A livello di rosa ci siamo completati, ora i nuovi devono solo assimilare tutto ciò che noi abbiamo assimilato in due anni".

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"