header logo

Nell’ultimo biennio ha fatto cose egregie attraverso il suo credo tattico con il Lecce, che prima ha condotto alla vittoria del campionato cadetto e poi alla salvezza matematica in A. Parliamo di Marco Baroni, ex tecnico dei giallorossi ed attuale allenatore dell'Hellas Verona.

Marco Baroni e il Lecce il 20 giugno 2023, si sono lasciati in seguito ad un mancato accordo per il rinnovo del contratto che andava in scadenza a fine giugno. 

Una richiesta troppo esosa dell’allenatore a fronte di una proposta di rinnovo più o meno simile a quella già esistente da parte della società abbia decretato la fine di un bel rapporto lavorativo che si è concluso dopo una promozione dalla B alla A e di una salvezza raggiunta tranquillamente in A.

"La proposta dell'U.S. Lecce di proseguire il rapporto per un altro anno con incremento della parte economica a favore dell'allenatore e del suo staff non ha trovato accoglimento – si leggeva nella nota diramata dal club giallorosso – Dopo due anni straordinari, durante i quali è stata raggiunta la promozione in serie A e la salvezza nella massima serie, si chiude con grande serenità il rapporto tra U.S. Lecce e Marco Baroni.Al mister ed al suo staff un grande ringraziamento per l'impegno e la professionalità dimostrati in questo biennio di successi".

Il tecnico toscano, comunque, ha trovato subito un’altra squadra: a volerlo fortemente, Maurizio Setti il presidente del Verona che gli ha proposto un biennale

Resta comunque l'affetto da parte di tutti i tifosi per Marco Baroni che oggi compie 60 anni. Nelle stagioni in giallorosso è sempre stato una guida per la squadra giallorossa e grazie a lui i ragazzi non si sono mai arresi nei momenti di difficoltà. Tanti auguri Mister!

Lecce-Napoli, dove vedere la partita in tv e in streaming: gli orari e le probabili formazioni
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"