SEGUICI SU TWITCH

DI MORENO

BLOG | Lecce, rialzati. Sarai più forte

Scritto da Redazione  | 
Marco Mancosu

L’articolo che vi proponiamo è stato scritto da un nostro lettore. Quello che segue è l’articolo così come è stato inviato dunque senza correzioni e senza entrare nel merito delle questioni. Al di là del suo contenuto – sia esso o meno condivisibile – ci dissociamo per la natura e la tipologia di scritto. Questo è solo uno spazio messo a disposizione dei lettori che vogliono esprimersi in maniera compiuta e vogliono dare risalto al loro pensiero. 

Vi ricordiamo che tutti potete scrivere un articolo su Menù > Scrivi un articolo (clicca qui).

di Moreno K. K.

Quest'anno abbiamo visto un lecce dai mille volti,combattente alcune volte privo di entusiasmo o incapace di reagire, è stato anche molto penalizzato da assenze importanti,vedi Calderoni,Listkowski,Dermaku,Adjapong, fortunatamente rimpiazzati al mercato di gennaio dal nostro Direttore Corvino ma secondo me è mancato il carattere di un condottiero che al momento del bisogno della squadra non è riuscito a spronare a spingere,c'è da dire anche che Mister Corini è stato assente per covid,e non voglio dare tutte le colpe ma mi associo al pensiero della società che a 4 giornate dalla fine della stagione con 4 e 5 punti di vantaggio rispettivamente da Salernitana e Monza non si può buttare al vento quanto di buono fatto fino a quel momento, perché bastava avere più cattiveria agonistica ed essere più cinici e non perdere partite cruciali come con il Cittadella e Monza!Considerato questo,e cercato di smaltire questo finale di stagione amaro tutta la tifoseria aspetta con ansia e speranza il nuovo condottiero e siamo certi che la scelta sarà oculata per il bene della squadra perché abbiamo una società Seria e con un progetto ambizioso ,basta avere pazienza! Forza Lecce.


💬 Commenti