header logo

È proprio il caso di dirlo: è sempre calciomercato. L'Atalanta, infatti, nonostante in Italia la sessione per gli acquisti sia terminata una settimana fa, ha perso uno dei suoi attaccanti. 

Muriel vola in MLS 

Luis Muriel ha accettato l'offerta dell'Orlando City, formazione di MLS, che è pervenuta anche alla società nerazzurra: due anni di contratto più opzione per un ulteriore anno, con un contratto da 3 milioni a stagione. All'Atalanta invece un milione di euro come indennizzo, dato che il colombiano aveva il contratto in scadenza ed a giugno sarebbe rimasto svincolato.

Secondo quanto riportato da Opta da quando Muriel è arrivato a Bergamo, soltanto Cristiano Ronaldo (con la Juventus) ha una media gol per minuti giocati migliore della sua, nel periodo di riferimento. Muriel, infatti. a Bergamo ha segnato un gol ogni 105 minuti. 

Cristian Raimondi, collaboratore tecnico dell'Atalanta, ha pubblicato un post su Instagram dove i due si abbracciano ed ha ufficializzato l’addio dell’attaccante colombiano: "In bocca al lupo Lucio! Grande giocatore con il sorriso sempre!!".

Luis Muriel

Muriel al Lecce

7 gol in 29 partite ma soprattutto accelerazioni e dribbling ubriacanti ed allo stesso tempo sensazionali, quasi da far scomodare un mostro sacro del calcio come Ronaldo il Fenomeno. A Lecce, probabilmente, abbiamo ammirato il Muriel più forte. Dopo l’avventura nel Salento, culminata purtroppo con la retrocessione del club salentino, abbiamo invece visto solo sprazzi del suo infinito talento. Il colombiano è un attaccante completo, di qualità, abile ad impressionare con le sue giocate tutte velocità e fantasia. Il campionato americano acquista un ottimo elemento, sebbene Muriel non sia più giovanissimo. In Serie A faceva ancora la differenza ed a quelle latitudini può far innamorare tutti gli appassionati con colpi di tacco e giocate d’alta scuola. 

 

Verso Bologna- Lecce: Corvino incrocia il suo passato
Dove vedere Bologna-Lecce in streaming e le probabili formazioni

💬 Commenti