header logo

Sport e studi giuridici. Menù ricco di appuntamenti interessanti a Lecce per studenti e non. La cattedra di Diritto privato dello sport, dei professori Stefano Polidori e Vincenzo Farina, nella triennale di Diritto e Management dello Sport dell’Università del Salento, ha organizzato per il mese di ottobre diversi seminari con esperti e addetti ai lavori; gli incontri si svolgeranno nelle aule del Dipartimento di Scienze giuridiche e, contestualmente, potranno essere seguiti da remoto. 

Tanti gli ospiti illustri: fra gli altri Giuseppe Palaia, Francesco Moriero, il Presidente Saverio Sticchi Damiani, Andrea Agostinelli, ma anche i Direttori sportivi della Feralpisalò, Andrea Ferretti, e del Lecco, Domenico Fracchiolla (peraltro proprio in seno al Dipartimento, nel 2024, partirà un corso di formazione per aspiranti Direttori, accreditato dalla Figc). Alcuni ospiti saranno collegati da remoto, altri invece saranno fisicamente presenti in aula.

 Di seguito l’elenco completo con date e orari degli incontri:

 

1. Martedì 10 ottobre h. 9.30 – “Direttore sportivo. Dalla gavetta al professionismo”. Relatore di giornata, collegato da remoto, sarà Andrea Ferretti, Direttore sportivo della Feralpisalò, il più giovane del calcio professionistico. Ascolano di origine, Ferretti è partito come speaker dell'Ascoli calcio per poi, nel 2017, approdare come Team manager alla Feralpisalò, dove da due anni è stato promosso al ruolo di DS.

Il professor Stefano Polidori

 

2. Giovedì 12 ottobre h. 13.30 – “Le donne nel calcio”, modera Raffaele Pappadà, intervengono Avv. Francesca Carrozza, ex calciatrice e avvocata esperta  di questioni sportive, e Chiara Poli, calciatrice e giornalista sportiva. Non si parlerà solo di calcio femminile, ma più in generale del ruolo che le donne svolgono nel calcio e delle difficoltà che tutt’ora incontrano a ritagliarsi un ruolo in un mondo storicamente dominato da figure maschili.

 

3. Martedì 17 ottobre h. 9.30 – “Organizzazione e mercato nell'incertezza della categoria”, interviene, da remoto, Domenico Fracchiolla, DS del Lecco, che racconterà l'estate difficile nella quale il neopromosso Lecco ha dovuto curare mercato e organizzazione tecnica e societaria senza conoscere fino a fine agosto la categoria di appartenenza.

 

Il professor Vincenzo Farina

4. Mercoledì 18 ottobre, h. 10.30 - “La gestione societaria nel basket professionistico”, sarà presente in aula il dott. Fernando Marino, Presidente della New Basket Brindisi, una realtà sportiva di grande lustro, da anni stabilmente ai vertici della pallacanestro nazionale ed europea ed ormai ospite fisso della cattedra che ha avuto l’onore di un suo intervento anche nei passati anni accademici.

 

5. Giovedì 19 ottobre h. 13.30 – “L'organizzazione del calcio. Esperienze dal mondo”, relatore in aula sarà Andrea Agostinelli, allenatore professionista di lungo corso, con passato di calciatore anche nel Lecce, che parlerà - comparando con l'Italia - delle sue esperienze di calcio all'estero (soprattutto Albania e Congo).

 

5. Mercoledì 25 ottobre, h. 10.30 - “La carriera dirigenziale nel tennis. Accesso e prospettive”, dibattito in aula con il prof. Giuseppe Gioffredi, docente di Diritto internazionale dello sport, e l'Avv. Carmine Alessandro Dell'Aquila, Consigliere regionale FITP Puglia e componente della Commissione Nazionale Regolamenti della FITP. L’incontro darà occasione di illustrare agli studenti funzionamento e prospettive di inserimento occupazionale nel mondo del tennis.

 

6. Martedì 31 ottobreh. 9.30 - “La sinergia tra staff tecnico e sanitario nella gestione del gruppo squadra. Ricordo di Carlo Mazzone”, incontro moderato da Giuseppe Calvi, con la presenza del dott. Giuseppe Palaia, di Francesco Moriero e del Presidente Saverio Sticchi Damiani. L’incontro illustra gli aspetti legati al lavoro di squadra che l’allenatore e il medico sociale devono svolgere per rendere vincente un Team sportivo e cogestire il gruppo squadra sotto il profilo atletico e mentale: esattamente quella sinergia vincente che nel Lecce, dal 1987 al 1990, si instaurò fra mister Mazzone e Giuseppe Palaia, in una squadra nella quale muoveva i primi passi anche Moriero, oggi CT della Nazionale delle Maldive.

L’assenza di Blin pesa, ma D’Aversa ha la soluzione per il centrocampo
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"