header logo

Il Lecce si inizia a muovere a concretamente per rafforzare ancora di più la squadra di Luca Gotti in vista della prossima stagione. Nelle ultime due stagioni il Lecce in Serie A ha schierato tra i pali della sua porta sempre e solo Wladimiro Falcone.

Falcone sempre in campo

Come detto nei giorni scorsi, l’ex estremo difensore della Sampdoria ha giocato tutte e 38 partite sia nella passata stagione con Baroni in panchina – con l’ex allenatore del Verona ed attuale tecnico della Lazio che lo ha schierato anche all’ultima giornata di campionato contro il Bologna nonostante la salvezza già acquisita – che nell’ultimo campionato appena concluso con D’Aversa prima e Gotti poi.

Wladimiro Falcone

Urge, comunque, un vero e proprio numero uno che possa coprire le spalle a Falcone e al tempo stesso possa essere pronto a giocare da titolare con massima personalità: il Lecce non può vivere con l'ansia Falcone perchè in caso di squalifica o infortunio bisogna essere pronti a blindare la porta giallorossa.

L'obiettivo, infatti, è stato quello di un portiere che possa giocarsi il posto con Falcone o sostituirlo in caso di offerta irrinunciabile per l’estremo difensore ex Sampdoria.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Gaspar-Lecce, c'è la svolta: cifre e durata del contratto. Le ultime

💬 Commenti