SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
FORZA RAGAZZI!

CT Lecce in finale per volare in A1: il sogno continua. Trono a PL: “Daremo tutto per noi e per la città”

Scritto da Redazione  | 

Il Circolo Tennis Lecce conquista la finale playoff del campionato di Serie A2 maschile .

La formazione salentina sconfigge il TC Piazzano (Novara) nel primo turno degli spareggi promozione. Perfetta parità nei singolari: Giammarco Micolani e Felipe Virgili firmano i successi per i salentini, la formazione piemontese risponde con Maccari e Kocevar. I doppi terminano ancora in pareggio e la partita si decide al doppio di spareggio: Giammarco Micolani e Jesper De Jong battono in due set il duo Kocevar-Zapelli e portano il CT Lecce in finale. Appuntamento per domenica contro il TC Prato.

Pianetalecce.it ha contattato Andrea Trono, tecnico del CT Lecce, che ha detto la sua su questo importante traguardo raggiunto: “Questo risultato è il frutto di tanti anni di lavoro nel nostro circolo. Ci sono ragazzi che hanno iniziato a giocare e disputare gare qui nel CT Lecce. Per noi è un doppio prestigio perché abbiamo cresciuto  nostri attuali atleti fin da piccoli. Per la città sarà importante avere una squadra di tennis in A1.

Cosa vorrebbe dire una eventuale A1 per il CT Lecce?

Il CT Lecce non è preparato per l’A1, ma siamo comunque felicissimi. Abbiamo raggiunto questo traguardo in due/tre anni partendo dalla Serie C. Abbiamo cresciuto ragazzi che sono avanzati nel ranking in maniera esponenziale. Andare a giocare in A1 vorrà dire sfidare i TOP 100, un nome su tutti il grande Jannik Sinner”.