header logo

Troppe difficoltà per sperare di tornare a casa con un risultato positivo. Si interrompe dopo sei risultati utili consecutivi la striscia positiva del Lecce Women che cade a Roma nella sfida contro il Montespaccato. Tra infortuni e assenze a causa dell'influenza la formazione giallorossa ha dovuto fare di necessità virtù anche se, va detto, la rete incassata al primo minuto di gioco a causa di uno sfortunato rimpallo da fortemente condizionato il match. Le padrone di casa infatti dopo aver rischiato di subire il pareggio hanno chiuso il match nei minuti finali.

Vera Indino, allenatrice Lecce Women

Il gol al 1' inevitabilmente ha condizionato il resto della partita. La reazione della squadra c'è stata, soprattutto nell'ultima mezz'ora del primo tempo e nei primi 20 minuti del secondo tempo ma abbiamo pagato caro le assenze e le non perfette condizioni di alcune calciatrici. Sicuramente potevamo fare meglio sul piano del gioco, che in questa gara è mancato, abbiamo chiuso le avversarie nella loro metà campo dopo il primo gol ma eravamo troppo imprecise e poco ciniche sotto porta. Il risultato finale non rispecchia l'andamento della partita perché il secondo gol lo abbiamo subito nel nostro miglior momento, eravamo protese in avanti nel tentativo di pareggiare e ci siamo esposte alla ripartenza avversaria regalando un calcio d'angolo sul quale non siamo state troppo precise nelle marcature. Ora voltiamo subito pagina e pensiamo alla prossima partita che ci vedrà opposte alla capolista Vis Mediterranea che, fin qui, le ha vinte tutte.

La gara Lecce Women-Vis Mediterranea, ultima giornata del girone di andata, si giocherà domenica 28 gennaio alle ore 14.30 al comunale "La Torre" di Castrignano De' Greci.

SERIE C FEMMINILE - 14a giornata MONTESPACCATO 3 - LECCE WOMEN 0

Montespaccato: Pucova, De Pasquali, Ponzio, Fava, Refi, Spagnuolo, Sciarretti, Galluzzi (35' st Sperati), Hjelle (24' st Hernandez) Merigliano, Santacroce. Allenatrice Diana Bellucci.

Lecce Women: Prieto; De Vito, Felline, Bocchieri, Scardino (29' st Nutricati); Depunzio, Pompa, Di Staso (35' De Paola), Megna (4' st Simone); D'Amico, Ejzel. In panchina: Garzya. Allenatrice Vera Indino.

Arbitro: Dorillo di Torino.

Marcatrici: nel pt 1' Ponzio (M); nel st 33' Spagnuolo (M); 48' Ponzio (M).

Note: spettatori circa cento. Ammonite: Santacroce, Sciarretti, Refi (M); Felline, De Vito (L). Recupero: pt 2'; st 4'.

 

locandina open day
locandina open day
Seguici su Twitch per non perdere le nostre trasmissioni in diretta
Qui Genoa - Contro il Lecce due assenze pesanti. Gilardino: "La società deve intervenire"

💬 Commenti