GUARDA LA LIVE TWITCH 💜

Offerta da
NUOVO ACQUISTO

Come cambia la difesa con l'arrivo di Pezzella

Scritto da Andrea Sperti  | 

Ieri è stata, senza dubbio, la giornata di Samuel Umtiti. Il campione del mondo è arrivato all’Aeroporto di Brindisi intorno alle 20:30 ed è stato atteso da circa 200 tifosi impazziti che, con il loro calore ed il loro entusiasmo, hanno fatto commuovere un giocatore abituato a grandi palcoscenici.

Oltre al centrale difensivo, però, il Lecce ha chiuso un altro colpo importante in entrata nel pacchetto difensivo arretrato. Giuseppe Pezzella è un nuovo giocatore del Lecce e proprio in questi minuti sta svolgendo le visite mediche di rito prima di firmare il contratto con il club salentino.

Inizialmente la società di Via Costadura riteneva di essere al completo sull’out di sinistra ma non si è lasciata sfuggire l’occasione di rafforzarlo con l’arrivo di un calciatore di assoluta esperienza per la categoria. Il classe ’97, infatti, ha disputato 111 partite in Serie A, con le maglie di Palermo, Udinese, Parma, Genoa ed Atalanta. Con i bergamaschi ha anche assaporato il dolce gusto dell’Europa, scendendo in campo 3 volte in Champions e 4 in Europa League. Nello scorso campionato ha lottato con la compagine di Gasperini per conquistare un piazzamento europeo senza però riuscirci, ma rendendosi comunque protagonista di un’ottima stagione.

Adesso Pezzella viene a Lecce per confermarsi e giocare con continuità, consapevole che su quella fascia per adesso la concorrenza è tanta, dato che ci sono Antonino Gallo e Gianluca Frabotta pronti a lottare con lui per una maglia da titolare.

Probabilmente questo è l’ultimo acquisto per questa sessione di mercato dedicato al pacchetto arretrato. Ora Corvino e Trinchera si concentreranno per portare in giallorosso una mezz’ala di qualità ed un esterno destro che possa far rifiatare Gabriel Strefezza a partita in corso. Il Lecce è quasi al completo, mancano davvero gli ultimi dettagli. 


💬 Commenti